Macabro furto in cimitero a Melendugno: aperta tomba di una donna

venerdì 12 luglio 2019
I ladri cercavano probabilmente dei gioielli appartenuti alla donna deceduta 21 anni fa. 

Macabra scoperta nel cimitero di Melendugno dove ignoti nella notte hanno violato la bara di una donna probabilmente per rubare gioielli appartenuti alla defunta. La tomba appartiene ad una donna deceduta a Bologna nel 1998. La scoperta è stata effettuata questa mattina e del fatto sono stati informati carabinieri della stazione di Melendugno che ora stanno indagando per rintracciare i responsabili.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/07/2019
L’uomo è stato trasferito in ospedale al ...
Cronaca
21/07/2019
I carabinieri hanno ispezionato in particolare il ...
Cronaca
21/07/2019
Accade a Cisternino, dove un 41enne del luogo, indagato per ...
Cronaca
21/07/2019
Nei due distinti interventi, i carabinieri hanno recuperato in tutto 30 grammi di ...
“Il tuo cellulare è intelligente. Usalo con intelligenza”. È lo slogan della campagna ...
clicca qui