Macabro furto in cimitero a Melendugno: aperta tomba di una donna

venerdì 12 luglio 2019
I ladri cercavano probabilmente dei gioielli appartenuti alla donna deceduta 21 anni fa. 

Macabra scoperta nel cimitero di Melendugno dove ignoti nella notte hanno violato la bara di una donna probabilmente per rubare gioielli appartenuti alla defunta. La tomba appartiene ad una donna deceduta a Bologna nel 1998. La scoperta è stata effettuata questa mattina e del fatto sono stati informati carabinieri della stazione di Melendugno che ora stanno indagando per rintracciare i responsabili.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2019
La Guardia Costiera di Otranto ha emanato un'ordinanza di ...
Cronaca
18/11/2019
La circostanza lamentata da una mamma in diretta ...
Cronaca
18/11/2019
Stretta sui controlli a Surbo: 3 arresti in una ...
Cronaca
18/11/2019
Continuano gli interventi di rifacimento del manto stradale di alcune vie della ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui