Il vento abbatte una gru all’ex Ilva, disperso un operaio in mare

mercoledì 10 luglio 2019

L’incidente è accaduto nel pomeriggio, sul quarto sporgente dello stabilimento di Taranto.

Un operaio risulta disperso dopo il crollo di una gru operante sul quarto sporgente dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto.

L'incidente si è verificato alle 19.30 quando improvvisamente sulla città si è abbattuto quello che alcuni definiscono un tornado che si è poi spostato in provincia. L'operaio disperso, a quanto si è appreso, si trovava nell'abitacolo della gru sul quarto sporgente dello stabilimento nell’area portuale ed era da solo. Su posto sono al lavoro i vigili del fuoco, sommozzatori, polizia e mezzi e personale della capitaneria di porto.

Nello stesso luogo, il quarto sporgente del porto, altri incidenti simili negli ultimi anni. Nel 2012, morì un operaio di 29 anni, Francesco Zaccaria. Nel 2014 un altro incidente con due operai che si salvarono in extremis. Angelo Fuggiano, un dipendente di una ditta dell’indotto morì lo scorso anno. Era impegnato a sostituire la fune a una gru quando la carrucola, dopo essersi staccata lo aveva colpito, uccidendolo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
15/07/2019
Dopo tre turni di vantaggio, nel ballottaggio arriva la ...
Cronaca
15/07/2019
Arrestato un 27enne originario del foggiano, fermato ...
Cronaca
15/07/2019
Lo scoppio nel pomeriggio domenicale, nella zona 167 di Nardò. Fortunatamente la ...
Cronaca
15/07/2019
Servizi mirati di controllo per il contrasto del fenomeno ...
Nel reparto di Chirurgia plastica (ma non solo) ogni estate è una lotta per evitare di allungare le liste ...
clicca qui