Gestione e deposito di rifiuti speciali in terreno di proprietà: nei guai 64enne

mercoledì 10 luglio 2019

Denunciato per aver depositato rifiuti di vario tipo in un terreno di proprietà.

Il personale dei carabinieri della Forestale di Otranto ha denunciato un 64enne di Melendugno, che si rendeva responsabile del reato di gestione non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

Si tratta nello specifico di materiale plastico, rottami ferrosi, pneumatici fuori uso e lastre ondulate di eternit, accatastati su un terreno di proprietà. 
Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
16/07/2019
Attività di sensibilizzazione del Coordinamento ...
Ambiente
15/07/2019
È stato il sindaco Salvatore Albano a dare la ...
Ambiente
15/07/2019
Comunicato da parte dell’Atc di Lecce che prova a ...
Ambiente
14/07/2019
Il commento del sindaco dopo il nuovo grave rogo che ha ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui