La Banca Popolare Pugliese sceglie Satispay

venerdì 5 luglio 2019

Banca Popolare Pugliese ha scelto Satispaycome nuovo strumento di pagamento da integrare alla propria offerta, arricchendo così la gamma di servizi con la più innovativa soluzione di mobile payment presente oggi sul mercato italiano. Satispay funziona attraverso una semplice applicazione gratuita persmartphone, sia in versione consumer che business. Con Satispay, è possibile scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica, pagare in negozi fisici e online convenzionati, effettuare ricariche telefoniche, pagare i bollettini e la Pubblica Amministrazione, il Bollo auto e moto e usufruire di molti altri servizi in modo semplice, veloce, sicuro e conveniente. Per gli esercenti aderenti al servizio non sono previsti costi di attivazione o canoni mensili ma soltanto una commissione fissa di 0,20 € per i pagamenti di importo superiore a 10 €: tutti gli incassi inferiori a questa soglia non hanno alcuna commissione.

Banca Popolare Pugliese, da sempre attenta a cogliere e a rispondere ai bisogni di sviluppo e crescita del territorio, sceglie così di lavorare al fianco di uno dei principali attori del settore dei nuovi pagamenti, facendosi promotrice della piattaforma Satispay, attraverso gli oltre 100 sportelli distribuiti su tutta la regione. Mauro Buscicchio, Direttore Generale di Banca Popolare Pugliese ha commentato: “L’attività di Banca Popolare Pugliese è sempre stata ispirata da due valori assoluti, ovvero la centralità del territorio e la relazione con il cliente. Con Satispay offriremo ai nostri clienti una soluzione concreta ed efficace per lo sviluppo dei sistemi di pagamento e per il contenimento delle commissioni, unita all’opportunità di sostenere e incrementare le vendite anche grazie alle caratteristiche che rendono il sistema un potente strumento di marketing. I clienti consumer avranno l’opportunità di entrare a far parte di una community a cui sono riservati vantaggi particolari, oltre ad una soluzione smart per la gestione del proprio denaro via smartphone. Il tutto con alti livelli di sicurezza, velocità, esperienza d’uso e nessun costo”.

Stefano Schiavio, Head of Financial Partnerships di Satispay ha dichiarato: “Per noi è motivo di soddisfazione avere stretto questo accordo con Banca Popolare Pugliese, che ha deciso di inserire Satispay nella propria proposta di valore alla clientela. La Puglia è un territorio che già possiamo considerare tra i pionieri nell’adozione della nostra soluzione di pagamento mobile e con questa partnership riteniamo che ci siano tutti i presupposti perché questo trend possa essereulteriormente consolidato. I primi riscontri sia da parte della rete commerciale della banca che da parte dei clienti sono stati molto positivi, e ci aspettiamo numeri in linea con le nostre reciproche ambizioni”.


Satispay

Satispay è un servizio di mobile payment basato su un network alternativo alle carte di credito e debito: libero, efficiente, estremamente conveniente e sicuro. Disponibile per iPhone eAndroid, può essere utilizzato da chiunque abbia un contocorrente bancario per scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare nei punti vendita ed e-commerce convenzionati con la stessa semplicità con cui si invia un messaggio. Per gli utenti il servizio è completamente gratuito, non ci sono infatti costi di iscrizione, di invio o ricezione pagamenti. Per i punti vendita aderenti al servizio non sono previsti costi di attivazione o canoni mensili ma soltanto una commissione fissa di 0,20 € per i pagamenti superiori a 10 €: tutti gli incassi inferiori a questa soglia non hanno alcuna commissione.

Oltre agli evidenti vantaggi economici, Satispay consente anche di migliorare l’esperienza del cliente, rendendo più rapido ed efficiente il pagamento e riducendo i tempi di attesa alla cassa. Sono questi i motivi che convincono piccoli negozi e grandi brand a integrare Satispay come sistema di pagamento, tra questi: Esselunga, Benetton, Caffè Vergnano, Grom, MyChef, Old Wild West, Total Erg, Kasanova, Motivi, Arcaplanet, Coop, Trenord, Pam, Eataly, Naturasì, Tigotà, Pittarosso, Yamamay, Carpisa, Brico Io. Satispay è integrato anche con PagoPA per i pagamenti di multe, tasse, bolli e ticket sanitari, che possono essere effettuati direttamente dall’area Servizi dell’app, dove è attivo anche il servizio di ricariche telefoniche per tutti i principali operatori, il pagamento del Bollo Auto e Moto, la funzionalità Risparmi, che consente di accumulare piccole somme di denaro in automatico, Donazioni, Buste Regalo e Bollettini. Satispay SpA è una PMI innovativa frutto dell’intenso lavoro di un team di giovani italiani. Grazie a diversi round di finanziamento, la società ha raccolto ad oggi complessivamente circa 42 milioni di Euro.

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
15/07/2019
La 27esima edizione si terrà dal 19 al 22 luglio a ...
Redazionali
12/07/2019
"Ritengo che sia molto importante sensibilizzare i ...
Redazionali
25/06/2019
Un Filosofo di salvataggio per i viaggiatori dei ...
Redazionali
07/06/2019
- contenuto commerciale - Da oggi c'è un numero ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui