Tac rotte, Asl assicura: "Torneranno in funzione tra oggi e domani"

mercoledì 3 luglio 2019

Dall’Asl Lecce assicurano che i macchinari torneranno a pieno regime nel giro di due giorni.  

Le Tac fuori uso o in manutenzione torneranno in servizio tra oggi e domani. Il Servizio di Ingegneria Clinica della ASL Lecce stamane ha monitorato la situazione in tutti gli Ospedali interessati da avarie o fermata tecnica, mettendosi in contatto con la ditta produttrice delle TAC, che si occupa anche della manutenzione dei macchinari.

A Scorrano, in particolare, si è verificato un guasto al sistema di elevazione del tavolo che accoglie il paziente da sottoporre ad esame: la sostituzione della cinghia danneggiata sarà effettuata domattina, per cui subito dopo la TAC tornerà in attività. A Gallipoli, invece, si è trattato di una normale fermata per manutenzione, programmata da tempo, per cui non vi erano esami prenotati e di conseguenza non si sono verificati disagi all’utenza. L’intervento ha richiesto alcune ore e già nel pomeriggio la TAC è tornata regolarmente in servizio.

A Galatina il guasto si è verificato ad inizio mattinata. I tecnici della ditta manutentrice domattina si recheranno sul posto per individuare l’origine dell’avaria e ripararla nel più breve tempo possibile.

Naturalmente, tutti gli utenti prenotati che non hanno potuto eseguire l’esame saranno richiamati a stretto giro, mentre le eventuali urgenze saranno assicurate dal vicino Ospedale di Casarano, che dispone di una TAC di ultima generazione, oppure dall’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce che ha in dotazione tre TAC. ASL Lecce si scusa con gli utenti per i disagi subiti, ribadendo però che si è trattato di eventi del tutto indipendenti dalla sua volontà ai quali, comunque, si sta rimediando celermente.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
11/07/2019
Ha interrotto farmaci e pasti per due volte ma l'esame ...
Sanità
04/07/2019
Presidi Sanitari Estivi già attivi dal 15 giugno scorso. Varato il programma ...
Sanità
03/07/2019
Il consigliere regionale di Direzione Italia, Luigi Manca, chiede all’Asl di non ...
Sanità
27/06/2019
Il “Centro della Salute” di Monteroni ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui