Alla parrocchia un quadro di Giuseppe Conte: dono dei nipoti del maestro magliese

domenica 30 giugno 2019

 Si tratta di un olio su tela, datato 1938, delle dimensioni di circa 160 per 100 cm, con la particolarità della forma triangolare. Rappresenta Gesù che dona il suo cuore, sullo sfondo il cielo azzurro stellato.

Un quadro di Giuseppe Conte donato alla parrocchia di Sant’Antonio Abate di Maglie, nel 120° anniversario della nascita dell’artista. Lo hanno deciso i fratelli Pietro, Giuseppe e Roberto Conte, nipoti dell’autore, nel 120° anniversario della nascita dell’artista, perché, spiegano, “l’arte è soprattutto condivisione e pertanto deve essere resa fruibile a tutti”. Si tratta di un olio su tela, datato 1938, delle dimensioni di circa 160 per 100 cm, con la particolarità della forma triangolare. Rappresenta Gesù che dona il suo cuore, sullo sfondo il cielo azzurro stellato. Giuseppe Conte, nasce a Maglie il 21 gennaio 1899 e sin da piccolo frequenta la bottega del padre Pietro e poi la scuola d’arte a Maglie. Poi si trasferisce a Roma dove prosegue gli studi presso il Museo Artistico diretto dal maestro Galileo Parisi. Apprende l’arte della scultura sotto la guida dei maestri Carafa e Celani. Tornato a Maglie insegna all’istituto d’arte fino a quando, con l’avvento del fascismo, rifiuta di prendere la tessera perdendo la cattedra. Apre, quindi, la sua bottega in Via Orfanotrofio dove si dedica alla completamente alla scultura. Le sue opere, di gran pregio, vengono commissionate ovunque e la sua fama varca in breve tempo i confini locali per imporsi a livello nazionale. La benedizione è avvenuta nella chiesa del Sacro Cuore, venerdì scorso, durante la messa, in occasione del giorno dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Il quadro sarà collocato, nei prossimi giorni, nella chiesetta di Sant’Antonio Abate.

Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
16/11/2019
L'esistenza della sepoltura antica era già nota: si trova in località Torre ...
Arte e archeologi..
01/11/2019
“Brugmansia suaveolens” il 3 novembre, dalle ore 17-20, con performance ...
Arte e archeologi..
30/10/2019
Docenti di università austriache, svizzere e albanesi in visita nei musei e a ...
Arte e archeologi..
29/10/2019
Presentata la pala d'altare della Chiesa di S. Maria degli ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui