Le istituzioni e le associazioni fanno quadrato sulla 275: in due mesi la scelta del secondo tratto

lunedì 24 giugno 2019

Una lettera d’intenti inviata al Governo per sbloccare lo stallo ed evitare di perdere il finanziamento di 288 milioni di euro.

Avanti tutta per l’ammodernamento della 275. È questo il senso della lettera d’intenti firmata questa mattina tra la Regione Puglia, l’Ance e un’altra quindicina di sigle rappresentanti le categorie del lavoro, oltre agli amministratori delle aree interessate. Nel dettaglio si chiede che il Governo si impegni a sottoporre, nel minor tempo possibile, al CIPE la documentazione necessaria per la conseguente approvazione del progetto esecutivo del I° lotto. Entro due mesi inoltre, a decorrere dallo scorso 17 giugno, gli enti interessati alla realizzazione del II° lotto, si impegnano a raggiungere una decisione definitiva, da non porre più in discussione, al fine di consentire ad Anas di avviare la procedura di progettazione. Nel caso in cui gli enti non dovessero rispettare i termini, sarà compito della deputazione salentina attivarsi per un immediato avvio delle procedure per il commissariamento dell’opera.

Le parti chiedono anche un incontro urgente con i rappresentanti del Governo competenti nel minor tempo possibile.

La lettera d’intenti è stata sottoscritta alla presenza degli Assessori Giovanni Giannini e  Loredana Capone, in rappresentanza della Regione Puglia, del Presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva, del senatore Dario Stefano, dell’onorevole Veronica Giannone, degli eurodeputati Raffaele Fitto e Andrea Caroppo, dei Consiglieri regionali: Ernesto Abaterusso, Cristian Casili e Saverio Congedo, dei sindaci di Gagliano del Capo, Carlo Nesca e di Maglie Ernesto Toma. Il documento nasce dalla volontà di non perdere il finanziamento di 288 milioni.

Altri articoli di "Politica"
Politica
23/07/2019
L’esposto integra quello già presentato nel maggio scorso: richiesto il ...
Politica
18/07/2019
Dopo la sentenza della Consulta i consiglieri hanno ...
Politica
18/07/2019
Scoppia la polemica sulla mancata presenza della ...
Politica
17/07/2019
Applicata la Legge Severino nei confronti del primo ...
Il ginecologo Fabrizio Totaro Aprile, attivo nell’Unità Operativa dell’Ospedale “Vito ...
clicca qui