Meluso sul mercato: "Arriverà un portiere, Abate forse no. Yilmaz? Vediamo"

domenica 23 giugno 2019

Il direttore sportivo fa il punto della situazione a dieci giorni dallo start ufficiale della sessione estiva: "Tonelli ci interessa molto".

Mercato sempre più nel vivo e lavoro sempre più frenetico per Mauro Meluso. Il direttore sportivo del Lecce ne ha parlato ai colleghi della Gazzetta dello Sport.

Punto nevralgico dell’intervista è stato, come prevedibile, il turco Burak Yilmaz: “Siamo in attesa di una risposta definitiva, e credo che saranno decisivi i primi giorni della prossima settimana. Noi da tempo abbiamo parlato con il giocatore, poi abbiamo incontrato la dirigenza del club. Adesso l’entourage del calciatore ne sta parlando con il Besiktas“.

Capitolo rinnovi: “Majer ha rinnovato sino al 2022, e anche Tabanelli, sino al 2020 con opzione per la stagione successiva. C’è l’intesa con Falco e Petriccione, i cui contratti saranno prolungati ulteriormente di un anno”.

Il mercato in entrata non è solo Yilmaz, anzi: “In porta arriverà un elemento che si giocherà il posto con Vigorito. Per Bertolacci e Saponara non è facile, sono giocatori da club di fascia medio-alta. Saremmo felici di contare su un centrocampista di tale calibro, ma non dipende solo da noi. Acquah? Stiamo valutando anche il ghanese, ma non solo. In difesa, Tonelli sarebbe un bel colpo. Per Abate il discorso è complicato, perché le sue richieste sono fuori dalla nostra portata. Anche se non è detta l’ultima parola”.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
20/11/2019
"Una chiamata della nazionale sarebbe un punto massimo, che si tratti di quella ...
Calcio
19/11/2019
L’incontro è in corso, ma all’interno ...
Calcio
19/11/2019
Il 23 dicembre si disputerà la tappa locale di ...
Calcio
18/11/2019
Esultano Otranto e Gallipoli, entrambe vittoriose, mentre ...
La MCS è una patologia rara, oscura e difficile da diagnosticare. Fino a qualche anno fa veniva curata in un ...
clicca qui