Podismo: domenica torna la 10 chilometri della "Scalata delle Veneri"

sabato 22 giugno 2019
Torna l’appuntamento estivo della “Scalata delle Veneri” per le strade del borgo e tra i percorsi rurali di Parabita: domenica 23 giugno 2019 si corre la 10°edizione.

Si inserisce nel cartellone della “Fidal” di Lecce la 10° edizione della “Scalata delle Veneri”, organizzata domenica 23 giugno 2019 a Parabita. L’evento è a cura dell’associazione cittadina “Podistica Parabita” presieduta da Antonio Leopizzi.
La gara di circa 10 chilometri è valida come ottava tappa del circuito podistico “Salento Tour 2019” e si snoderà tra il Centro storico, il “Parco Archeologico delle Veneri” (caratterizzato dalla presenza Grotta delle Veneri), la “Collina di Sant’Eleuterio” (200mt. s.l.m. punto più alto del Salento) e la macchia mediterranea con vista panoramica sul mare. La manifestazione prevede la presenza di centinaia di podisti. Il ritrovo è fissato per le ore 7 di domenica 23 giugno in via Coltura, nei pressi del parco comunale. La partenza è prevista alle ore 8.45 da via Vittorio Emanuele II.
Alla manifestazione è abbinata una camminata veloce non competitiva di 7 chilometri per cittadini e praticanti del Walking per la quale non è prevista nessuna classifica. L’iniziativa è organizzata dall’ “Asd Walking Parabita” con partenza alle ore 8.45 sempre da Via Vittorio Emanuele II. L’arrivo degli atleti è in programma per le ore 9.15-10.15. A seguire, le premiazioni intorno alle ore 10.30.
Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
17/11/2019
Un traguardo da condividere con tutta la famiglia bianco-verde. Per il secondo biennio ...
Altri Sport
15/11/2019
“Il coronamento di un sogno”. Così la ...
Altri Sport
15/11/2019
Il club del patron Durante e del presidente Marra sposa l'opera di sensibilizzazione ...
Altri Sport
15/11/2019
Domenica 17 novembre, alle ore 10, il CT Maglie ospita, sui propri campi in terra ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui