Dalla Turchia: Yilmaz ai ferri corti con il Besiktas per vestire giallorosso

venerdì 21 giugno 2019

Il Lecce e Burak Yilmaz sempre molto vicini, ma la strada verso la fumata bianca è forse più impervia del previsto.

È questo quanto si può capire dall’estenuante settimana di trattative che ha visto protagonisti il ds giallorosso Mauro Meluso, l’entourage della punta di Adalia e il Besiktas.

Il dirigente calabrese sperava di tornare in Italia, come ha effettivamente fatto ieri sera, con magari un accordo già concluso. Le cose sono andate invece diversamente, dal momento che il club bianconero ha continuato a tentare di tirare su il prezzo ribadendo di puntare molto su Yilmaz. Anche oggi sono arrivate le parole del vicepresidente Serdal Alali, che ha dichiarato di non volersi privare di quello che considera il miglior attaccante turco in circolazione.

Un muro eretto dal Besiktas? Probabilmente più un ultimo disperato tentativo di guadagnare il più possibile per attenuare la crisi economica del club. Anche perché così facendo le aquile bianconere rischierebbero di perdere a zero uno dei loro pezzi pregiati, che ha ribadito, al ritorno dalle vacanze, di voler andare a giocare al Lecce. Si rischia dunque un duro scontro in casa tra le due parti, con i giallorossi diretti interessati.

Fonte: Salentosport.net 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
16/07/2019
Questa mattina annunciate le date ufficiali del campionato della Lega Serie A e ...
Calcio
16/07/2019
Il giocatore del Lecce ha parlato dal ritiro, raccontando ...
Calcio
16/07/2019
Simone Zaza potrebbe indossare la maglia giallorossa. L'attaccante granata è un ...
Calcio
15/07/2019
Istituito un tavolo tecnico per esaminare e risolvere la ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui