Discarica ex Saspi, rischio contaminazione della falda: via all'appalto per la bonifica

giovedì 20 giugno 2019
Il bando del Comune ha una base d'asta di oltre 240mila euro. 

Ex inceneritore Saspi: il Comune da il via all'appalto per la bonifica. L'area, dove un tempo sorgeva un impianto di stoccaggio e trattamento rifiuti a servizio del capoluogo si trova sulla S.P. Lecce-Lizzanello all’altezza della tangenziale est di Lecce e ad un km circa dal centro abitato. La Regione lo ha inserito nel piano di bonifica delle aree contaminate.

Il capannone industriale abbandonato e l' area esterna di pertinenza si estendono su una superficie complessiva di mq 54mila che attendono da anni di essere bonificati per evitare seri danni ambientali in particolare fenomeni di inquinamento delle acque sotterranee. Il progetto prevede, infatti. la realizzazione di una nuova rete piezometrica per analizzare nel dettaglio la prima falda, ubicata a circa 60 m di profondità: in particolare, saranno realizzati due piezometri a monte idrogeologico del sito, e due a valle idrogeologica del sito; cementazione dei pozzi esistenti in quanto potenziali vie di contaminazione; approfondimento delle indagini geognostiche in corrispondenza dell’area dell’ex inceneritore e in corrispondenza dell’area esterna immediatamente adiacente, effettuazione di una campagna geognostica mirata a definire lo stato qualitativo e le caratteristiche dell’area dell’ex discarica; prelievi periodici e caratterizzazione analitica delle acque sotterranee prelevate dalla nuova rete piezometrica di controllo in modo da definire la qualità dei corpi idrici presenti e di controllare la possibilità di migrazione di inquinanti da tutte le potenziali fonti di contaminazione presenti nel sito.

L'appalto per i lavori ha una base d'asta di 240.363 euro e la prima seduta pubblica della gara si terrà il 10 luglio.

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
16/11/2019
L'uomo è stato controllato in via Bernardino Realino.   Trovato con una ...
Lecce
16/11/2019
L'aggressore è un cittadino rumeno senza fissa ...
Lecce
16/11/2019
L'uomo aveva delle etichette con marchi falsi che attaccava alle scarpe. Gli agenti ...
Lecce
16/11/2019
La missiva anonima è stata consegnata alle forze ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui