Spiaggiabella, svuotano casa e scaricano rifiuti di ogni genere davanti ai cassonetti: beccati

giovedì 20 giugno 2019
I due sono stati colti in flagrante dagli ispettori del settore Ambiente del Comune di Lecce. 

Fanno pulizia nella casa di mare e scaricano tutti i rifiuti davanti ai cassonetti: tutto sotto lo sguardo "indiscreto" degli ispettori del settore Ambiente di Palazzo Carafa. E' accaduto ieri a Spiaggabella e lo riferisce l'assessore all'Ambiente Angela Valli:  

"Garantire pulizia e decoro è certamente un dovere di chi amministra - scrive - ma l’impegno costante diventa complicato e qualche volta inutile se, come è accaduto questo pomeriggio a Spiaggiabella, alcuni cittadini non sentono la responsabilità della tutela dell’ambiente e del rispetto che si deve a tutti. Così accade che, dopo aver effettuato dei lavori nel proprio appartamento, due uomini decidano di scaricare davanti a dei cassonetti materiali di risulta e una quantità cospicua di rifiuti di ogni genere.
Accade anche che, gli ispettori del settore Ambiente del Comune di Lecce si trovassero proprio lì in servizio per dei controlli sui cassonetti di prossimità nelle marine di Spiaggiabella, Torre Chianca e Torre Rinalda. Chi ha sbagliato pagherà, domattina il verbale di constatazione verrà trasmesso agli organi competenti per i provvedimenti inerenti il caso. La nostra lotta a chi sporca continuerà, con l’augurio però che ciascuno di noi senta la nostra città casa propria e che non venga in mente a nessuno di disseminare in spazi comuni e senza nessun rispetto delle regole di convivenza e civiltà ogni tipo di rifiuto.
Altri articoli di "Lecce"
Lecce
16/11/2019
L'uomo è stato controllato in via Bernardino Realino.   Trovato con una ...
Lecce
16/11/2019
L'aggressore è un cittadino rumeno senza fissa ...
Lecce
16/11/2019
L'uomo aveva delle etichette con marchi falsi che attaccava alle scarpe. Gli agenti ...
Lecce
16/11/2019
La missiva anonima è stata consegnata alle forze ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui