Pasticciotto arcobaleno: a Campi la presentazione ufficiale

mercoledì 19 giugno 2019

Nuova invenzione in terra campiense dopo il grande successo del “Pasticciotto Obama” che ha portato il nome di Campi Salentina oltre Oceano.

Presentato ieri a Campi presso la pasticceria Chèri il nuovo capolavoro d'ingegneria pasticcera di Angelo Bisconti, già autore del “Pasticciotto Obama". 

Relatori dell'evento, oltre allo chef Angelo Bisconti, sono stati il prof. Guido Pagliara, Sociologo e Pedagogista, Matteo Perrone e Alessio Spampinato, inventori della resina che permetterà al nuovo dolce di essere trasportato e conservato in America, (a New York precisamente); poi ancora rappresentanti dell'associazione LeA (Liberamente e Apertamente Lecce), Ra.Ne, Arcigay Lecce e Agedo.

 In conclusione è intervenuta l'Amministrazione di Campi Salentina, rappresentata da Laura Palmariggi, Vicesindaco e Assessore alla Cultura, alla Pubblica Istruzione e alle Nuove Tecnologie, che ha sottolineato l'importanza di investire nell'innovazione e nella cultura locale, e soprattutto nei prodotti del nostro territorio, come ha fatto magistralmente Angelo Bisconti, per dare lustro e slancio al territorio salentino, non solo in chiave turistica ed economica, ma anche sotto un’ottica culturale: il "Pasticciotto Arcobaleno" sarà un modo per rompere i pregiudizi e i preconcetti intorno al mondo gay e ai temi inerenti l'omosessualità, anche inaugurando una necessaria battaglia culturale e sociale contro l'omofobia.

Il Pasticciotto Arcobaleno partirà domani mattina alla volta degli Stati Uniti d'America e sarà conservato a New York, nello storico locale di Cristopher Street, simbolo dell'orgoglio gay e sarà conservato grazie al sistema "resin food", sperimentato e realizzato da Matteo Perrone e Alessio Spampinato.

Ecco le dichiarazioni di Angelo Bisconti: “Nel Salento abbiamo tantissimi prodotti tipici eccezionali. Abbiamo bisogno di valorizzarli e portarli al grande pubblico. Affiancare il “pasticciotto”, prima all’ex presidente degli Stati Uniti “Obama”, e, oggi, ad un’importantissima tematica come quella dello sdoganamento della sessualità consente di far viaggiare la tradizione culinaria al passo coi tempi. Ma stavolta vi è di più: una missione culturale che mira a sfatare i vecchi tabù e le ultime resistenze verso il pieno rispetto degli orientamenti sessuali. Con il “Pasticciotto Arcobaleno” a Campi Salentina, nel cuore del Salento, diciamo di no all’omofobia”. 

Altri articoli di "Società"
Società
07/12/2019
Le spoglie mortali saranno collocate nella grande cappella ...
Società
07/12/2019
Il sacerdote, parroco nella comunità di Mater Ecclesiae a Castromediano, era da ...
Società
05/12/2019
Sovraffollamento delle carceri in Puglia, ...
Società
05/12/2019
L'iniziativa del Lecce Club  per commemorare ...
Oggi siamo andati nel Centro Calabrese di Cavallino per incontrare la dietista Patrizia Gaballo, che lavora in ...
clicca qui