Chiusura reparti all'ospedale di Galatina, udienza al Tar

martedì 18 giugno 2019
L'iniziativa del consigliere Giampiero De Pascalis che ha raccolto le firme di migliaia di cittadini.  

E' stata fissata l’udienza per la discussione del ricorso sulla riapertura dei reparti al “Santa Caterina Novella” di Galatina. Il 27 novembre si discuterà al Tar di Lecce il ricorso presentato dagli avvocati Marco Calzolaro e Valentina Mele per conto del consigliere di opposizione Giampiero De Pascalis.
“Un ricorso con in calce la mia firma e quella di centinaia e centinaia di cittadini residenti a Galatina e nei comuni confinanti -scrive De Pascalis - un ricorso a cui è seguita un’istanza, firmata da settemila cittadini di Galatina e dintorni, con cui abbiamo chiesto al presidente Emiliano e ai vertici della Asl di Lecce il ripristino dei reparti che sono stati illegittimamente chiusi nell’Ospedale di Galatina. Sinora nessuna risposta è arrivata dalla Regione che ha competenza sulla pianificazione della rete ospedaliera e attendiamo fiduciosi l’esito del ricorso confidando che il nostro diritto alla salute possa essere tutelato dalla sentenza dei giudici amministrativi. La mia battaglia, sostenuta dai cittadini, è un atto dovuto di fronte alla colpevole inerzia e indifferenza del sindaco di Galatina, Marcello Amante, e della sua maggioranza, che non hanno mosso un dito per far valere il diritto alla salute dei galatinesi e dei cittadini che vivono nei comuni del distretto socio-sanitario di Galatina: Aradeo, Sogliano Cavour, Soleto, Cutrofiano, Neviano. L’Ospedale di Galatina è stato penalizzato dalla Regione Puglia che, nonostante lo avesse classificato di base, lo ha poi privato dei reparti previsti dal Dm 70 per quel livello di classificazione”.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
21/09/2019
"YOUman Lab": l'ospedale di Copertino primo in ...
Sanità
20/09/2019
Si conclude oggi la tre giorni di formazione. Cinque incontri a Lecce, Galatina e ...
Sanità
17/09/2019
Provincia di Lecce e Asl insieme per il progetto siglato ...
Sanità
12/09/2019
Al tavolo SEPAC Regione, ASL e sindacati. Accordo trovato per il passaggio di categoria, ...
 Stress ambientali, malattie infiammatorie da alimenti, consumo eccessivo di zuccheri raffinati, alimenti ...
clicca qui