Frata Nardò, Gionata Zampolli resta in granata

lunedì 17 giugno 2019

Ingaggiato dalla Frata "Andrea Pasca" Nardò a stagione in corso, la guardia di Cremona è il primo tassello nel roster del Toro che militerà in B per il terzo anno consecutivo.

Prima ufficializzazione: Gionata Zampolli vestirà ancora la casacca granata. La Frata "Andrea Pasca" Nardò annuncia la prosecuzione del rapporto con la guardia classe '85, che si legò al Toro nello scorso mese di settembre, a stagione in corso, dopo aver inizialmente militato fra i ranghi della Virtus Lamezia prima del fallimento del club calabrese.

Nato e formatosi cestisticamente a Cremona, 188 cm, con il numero 55, nell'annata da poco in archivio si è messo in evidenza con 15 punti di media e 36% da tre punti. Nonostante si sia aggregato al resto dei compagni a stagione in corso, Zampolli è stato il top scorer di regular season (assieme a Drigo con 364 punti realizzati) e nei playoff (112).

"Sono contentissimo di ripartire in granata. Ci teniamo strette una serie di cose positive accadute nel finale della scorsa stagione; al tempo stesso, lavoreremo per migliorarci. Sono felice di avere ancora un ruolo importante, sia in termini di leadership che di presenza in campo e fuori. Ora è il momento di ricaricare le pile per presentarci nel migliore dei modi alla preparazione atletica e all'approccio al campionato 2019/20. L'obiettivo è quello di compiere dei passi in avanti, per far sì che Nardò diventi un punto di riferimento per tutti nella categoria e per consentire al movimento cestistico salentino di crescere ancora", le parole di Zampolli dopo la firma del contratto.

Fonte: Area comunicazione.

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
17/09/2019
A sorpresa, torna a vestire i colori giallorossi dopo vent'anni e tante esperienze in ...
Altri Sport
16/09/2019
La Volley Leverano SSD a RL punta sul settore giovanile, motivo per cui ha stretto nelle ...
Altri Sport
12/09/2019
La Fipav Puglia ha ufficializzato i due gironi del campionato regionale di II Livello ...
Altri Sport
10/09/2019
Il podio è arrivato ai Campionati italiani Juniores disputati domenica scorsa a ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui