Si tuffa e urta sul fondale, corsa in ospedale per un 22enne

domenica 16 giugno 2019
L'incidente questio pomeriggio a Porto Cesareo. 

Un tuffo sbagliato e la giornata al mare finisce in ospedale. É stato trasportato in codice rosso al Vito Fazzi di Lecce un 22enne di Monteroni che nel pomeriggio di oggi si trovava insieme ad alcuni amici sulla spiaggia di Porto Cesareo. Sembra che il giovane abbia fatto un tuffo dove l'acqua era molto bassa finendo per sbattere contro il fondale sabbioso. Un contraccolpo molto violento tra collo e schiena che ha fatto perdere i sensi al giovane, prima soccorso dal personale di un lido e dopo da un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato d'urgenza in ospedale dove in queste ore è sottoposto ad accertamenti per scongiurare danni alla colonna vertebrale.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/07/2019
Il Tribunale di Roma ha rigettato la domanda giudiziaria ...
Cronaca
22/07/2019
L’uomo, dopo essere stato visto dalle telecamere di ...
Cronaca
22/07/2019
L'episodio nelle campagne di Acaya a fine giugno. Il 29 ...
Cronaca
22/07/2019
Sono intervenuti i palombari del Gruppo Operativo ...
Il ginecologo Fabrizio Totaro Aprile, attivo nell’Unità Operativa dell’Ospedale “Vito ...
clicca qui