Si tuffa e urta sul fondale, corsa in ospedale per un 22enne

domenica 16 giugno 2019
L'incidente questio pomeriggio a Porto Cesareo. 

Un tuffo sbagliato e la giornata al mare finisce in ospedale. É stato trasportato in codice rosso al Vito Fazzi di Lecce un 22enne di Monteroni che nel pomeriggio di oggi si trovava insieme ad alcuni amici sulla spiaggia di Porto Cesareo. Sembra che il giovane abbia fatto un tuffo dove l'acqua era molto bassa finendo per sbattere contro il fondale sabbioso. Un contraccolpo molto violento tra collo e schiena che ha fatto perdere i sensi al giovane, prima soccorso dal personale di un lido e dopo da un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato d'urgenza in ospedale dove in queste ore è sottoposto ad accertamenti per scongiurare danni alla colonna vertebrale.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/11/2019
L'istruttoria ha evidenziato violazioni del codice del ...
Cronaca
20/11/2019
L’ex attaccante del Lecce, finito nel mirino del ...
Cronaca
20/11/2019
La perizia del consulente di parte, integrata da ...
Cronaca
20/11/2019
Colto in flagrante in zona via Leuca con una dose di ...
La MCS è una patologia rara, oscura e difficile da diagnosticare. Fino a qualche anno fa veniva curata in un ...
clicca qui