Avevano forzato la cassetta delle offerte, riconosciuti attraverso le videocamere

giovedì 13 giugno 2019

Denunciata una coppia che si era introdotta nella chiesa di Maria Santissima Assunta di Castromediano

Sono stati rintracciati e denunciati gli autori del tentato furto nella chiesa madre di Maria Santissima Assunta di Castromediano. Si tratta di una coppia: un 52enne e una 53enne riconosciuti attraverso le immagini delle videocamere. I due sono stati interrogati e hanno ammesso la loro responsabilità.

La coppia era penetrata in sacrestia forzando la cassetta delle offerte, desistendo alla fine dal tentativo di rubare e andando via senza portare nulla con loro.

Foto di repertorio

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/06/2019
L’ipotesi scioglimento resta forte e nei prossimi giorni potrebbero arrivare i ...
Cronaca
26/06/2019
Canadair al lavoro da diverse ore per tenere testa ai ...
Cronaca
26/06/2019
Nella serata di ieri la notifica della misura ...
Cronaca
26/06/2019
A finire in manette un maggiorenne e 8 minorenni di ...
Lasciamo i nostri piccoli liberi sulle spiagge, se abbiamo la possibilità di portarli spesso a mare, senza ...
clicca qui