Caldo africano, oggi l'apice: picchi fino a 39°

mercoledì 12 giugno 2019

 La persistente onda di calore nord-africana raggiungerà il secondo picco nel corso della giornata odierna, quando, complice il vento di scirocco in rinforzo, si raggiungeranno picchi tra 36°-38° lungo l'entroterra adriatico. Possibili locali picchi fino a 39° tra BAT e Foggiano.

Temperature più basse ma clima afoso, invece, lungo le coste, soprattutto quella meridionale e ionica, dove il punto di rugiada potrebbe superare (ampiamente) la soglia dei 20°.

Questa prolungata fase molto calda di stampo nord-africano sta determinando un progressivo quanto repentino aumento delle temperature delle acque superficiali dei settori centro-orientali del Bacino del Mediterraneo: particolarmente calda la parte di Tirreno meridionale compresa grossomodo tra le Isole Ponziane, a sud-ovest delle coste laziali, e la costa settentrionale della Sicilia, con picchi sino a 25°. Decisamente più freddi, invece, i settori occidentali del Mediterraneo, dove notiamo un picco di 16.3° nel Golfo del Leone, esposto alle fresche correnti di maestrale in uscita dalla Porta di Carcassonne.

Decisamente più caldi i mari pugliesi, anche se notiamo temperature ancora localmente inferiori a 21°proprio in corrispondenza di Punta Ristola (Santa Maria di Leuca).

Come varieranno le temperature superficiali del mare nel corso della settimana?

La persistenza dello stesso schema barico non farà altro che esacerbare le differenze tra settori orientali e occidentali del Mediterraneo: infatti, nei prossimi giorni, il Tirreno meridionale e lo Ionio diventeranno sempre più caldi, raggiungendo picchi tra 25° e 26° nel giro di 3 giorni.

“Resiste” all’impennata termica, invece, il tratto di Adriatico meridionale compreso tra la costa barese meridionale e Marina di Novaglie: particolarmente fredde le acque tra Torre dell’Orso e Otranto, rispetto alle ben più calde acque di Gallipoli e del Golfo di Taranto. 

Supermeteo

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
26/06/2019
 Permangono sul Salento vivaci correnti settentrionali grazie alla posizione sul ...
Meteo
25/06/2019
L'anticiclone africano concentrerà la sua azione tra ...
Meteo
24/06/2019
Freschi venti di maestrale hanno spazzato via il caldo del weekend. Oggi attese ...
Meteo
23/06/2019
I settori meridionali e orientali del Mediterraneo sono avvolti da una "nube" ...
Lasciamo i nostri piccoli liberi sulle spiagge, se abbiamo la possibilità di portarli spesso a mare, senza ...
clicca qui