Lo affiancano armati di pistola e gli rapinano la moto: paura per un leccese

martedì 11 giugno 2019

La rapina nel pomeriggio di ieri sulla provinciale per Casalabate.

È stato affiancato da due individui a bordo di una moto, venendo minacciato con una pistola e costretto a consegnare la propria Honda Cbr: vittima della rapina un leccese di 40 anni, raggiunto sulla provinciale 96, a Casalabate, dai malviventi con casco integrale.

Una volta ceduta la moto, il 40enne ha visto i due andare via e dileguarsi. È qui che ha potuto chiamare i carabinieri. Indagini in corso. 

Foto repertorio. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/08/2019
Lo sbarco spontaneo a Santa Maria di Leuca. Operazione di ...
Cronaca
20/08/2019
L'uomo è stato riconosciuto dai tatuaggi durante la ...
Cronaca
20/08/2019
Militari impegnati nel contrasto allo spaccio di ...
Cronaca
20/08/2019
L'uomo era scomparso a Santa Maria al Bagno ed è ...
Il bambino con disturbi dello spettro autistico non comunica, non guarda negli occhi: dà tutta una serie di ...
clicca qui