S'accascia durante la celebrazione: paura per il vescovo di Otranto

sabato 8 giugno 2019

Durante l'omelia, l’arcivescovo Donato Negro ha accusato un malore.

Momenti di paura, durante la vigilia di Pentecoste, nella cattedrale di Otranto, dove erano riuniti i fedeli dell’arcidiocesi per la solenne celebrazione: nel corso dell’omelia, monsignor Donato Negro ha accusato un malore, che lo ha fatto accasciare.

Immediati i soccorsi dei sacerdoti presenti, con l'arrivo dei sanitari e del personale medico: il vescovo è stato trasferito, con un mezzo della Misericordia di Otranto, in ospedale a Tricase per accertamenti.

Ma, dalle informazioni raccolte, le sue condizioni sono migliorate, tanto che, nelle prossime ore, monsignor Negro sarà dimesso e potrà riprendere la sua attività pastorale. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2019
La Guardia Costiera di Otranto ha emanato un'ordinanza di ...
Cronaca
18/11/2019
La circostanza lamentata da una mamma in diretta ...
Cronaca
18/11/2019
Stretta sui controlli a Surbo: 3 arresti in una ...
Cronaca
18/11/2019
Continuano gli interventi di rifacimento del manto stradale di alcune vie della ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui