Opere d'arte di proprietà del Comune. presto una mostra al Must

lunedì 27 maggio 2019
La mostra è l'ultimo di step di un lungo lavori di catalogazione e recupero avviato nel 2015.  

Dopo il censimento e la raccolta in un catalogo le oltre 650 opere d'arte di proprietà del Comune daranno vita ad una mostra all'interno del Must.

Nel 2015 il Prof. Carmelo Cipriani, in qualità di legale rappresentante dell’Associazione Culturale “De là mar” – Centro Studi sulle Arti Pugliesi” ha avviato l'attività di studio e la catalogazione di tutte le opere dislocate negli uffici e nei palazzi del comune di Lecce affiancato dagli studiosi di arte contemporanea Salvatore Luperto e Anna Panareo, da Francesco Picca, Direttore del Polo Museale di Ruvo di Puglia e Giacomo Lanzillotta, Ispettore della Pinacoteca di Bari
Per alcune di esse si è reso necessario il recupero e il restauro da parte di operatori specializzati, presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Successivamente, è stata avviata una campagna fotografica cui è seguita una fase di schedatura delle opere: si tratta di 271 dipinti (oli, tempere, pastelli, acquerelli, disegni); 26 grafiche (pirografie, puntesecche, litografie e serigrafie), 4 fotografie e 354 sculture in bronzo, gesso, cemento e marmo. La maggior parte delle opere sono databili alla seconda metà del Novecento, acquisite a seguito di donazione da parte degli stessi artisti dopo che questi le avevano esposte nelle strutture comunali, in particolar modo nel Sedile, un tempo adibito a galleria d’arte. Il prezioso lavoro svolto dal Prof. Cipriani e i suoi collaboratori è stato pubblicato nell’anno 2017 nel catalogo dal titolo “Arte in comune – la Raccolta d’Arte del Comune di Lecce”, che contiene tutte le foto delle opere catalogate, una dettagliata descrizione e loro collocazione.

A conclusione di tutta l’attività di censimento, catalogazione e recupero delle opere d’arte, il Comune ha deciso di allestire una mostra per farle conoscere al grande pubblico. L'esposizione sarà allestita all'interno del Must nel mese di settembre.

Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
16/11/2019
L'esistenza della sepoltura antica era già nota: si trova in località Torre ...
Arte e archeologi..
01/11/2019
“Brugmansia suaveolens” il 3 novembre, dalle ore 17-20, con performance ...
Arte e archeologi..
30/10/2019
Docenti di università austriache, svizzere e albanesi in visita nei musei e a ...
Arte e archeologi..
29/10/2019
Presentata la pala d'altare della Chiesa di S. Maria degli ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui