Addio littorine, arriva l'ATR 220: parte a giugno il nuovo treno FSE

mercoledì 22 maggio 2019
Oggi a Lecce la presentazione del nuovo treno che sostituirà gradualmente i vecchi convolgi sulle rotaie salentine. 

Partirà a metà giugno il nuovo treno ATR 220 di Ferrovie del Sud Est: si tratta del primo passo verso il rinnovo totale della flotta di treni del Salento. L'ATR 200 sostituirà, infatti, in maniera graduale le vecchie littorine tuttora in servizio con un miglioramento per i viaggiatori in termini di sicurezza, comfort e regolarità.
Il primo dei nuovi treni è stato presentato oggi alla stazione di Lecce dall'assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini, dall'AD di FSE Luigi Lenci e dal Direttore Generale Giorgio Botti. L'investimento complessivo per il rinnovo totale della flotta è di 40 milioni di euro.
Il treno, lungo 55 metri, può viaggiare ad una velocità massima di 120km orari, conta 151 posti a sedere, comprese due postazioni per viaggiatori a ridotta mobilità, 6 spazi portabici, due toilettes. Tra i servizi a bordo: impianto di videosorveglianza, display luminosi, impianto di climatizzazione. 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
14/10/2019
I sigilli sono scattati dopo un intervento della Guardia ...
Cronaca
14/10/2019
Gli incidenti entrambi a Lecce, a distanza di poche ...
Cronaca
14/10/2019
Un nuovo progetto del settore Lavori Pubblici per garantire ...
Cronaca
14/10/2019
L’episodio ai danni di una ragazza salentina, ...
Digrignare i denti fino a consumarli nel tempo, svegliarsi col mal di testa o con le gengive sanguinanti è una ...
clicca qui