Cori per il Lecce nel centro di Pescara, salentino ferito da una coltellata

domenica 19 maggio 2019

La Polizia di Stato è intervenuta per la segnalazione di un’aggressione nei confronti tre giovani. I due salentini erano in compagnia di un loro amico del posto.

Intonano cori da stadio per il Lecce, spunta un coltello. Erano in compagnia di un loro amico, i due ragazzi salentini, aggrediti ieri sera da un gruppo di ragazzi nel centro di Pescara. I due salentini, mentre erano in via Conte di Ruvo, avevano intonato ad alta voce cori da stadio per il Lecce, richiamando l’attenzione del gruppo di 5-6 ragazzi del posto che li ha avvicinati e fronteggiati. Uno dei pescaresi ha estratto un coltello da cucina ed ha colpito uno dei due leccesi provocandogli una ferita nella zona tra il petto e l’ascella sinistra, giudicata guaribile in 25 giorni dal Pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Pescara dove è stato trasportato da un’ambulanza del 118. L’altro giovane leccese si è rifugiato dentro un bar da dove ha chiamato i soccorsi. Le indagini sono a cura della Digos.

Tra le due tifoserie calcistiche non corre buon sangue: il 31 marzo un bus di supporter abruzzesi fu oggetto di un agguato mentre percorreva la Superstrada Lecce-Brindisi.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2019
Paura in mattinata a Lecce: è stato necessario ...
Cronaca
20/09/2019
La scoperta questa mattina presto. La bottiglia incendiaria ...
Cronaca
20/09/2019
Intervento della divisione di polizia amministrativa e ...
Cronaca
20/09/2019
Il neo parroco di “Santa Maria della Neve”, don ...
Nell’ospedale pubblico di Lecce si pratica la partoanalgesia (ne abbiamo parlato di recente), ma 35 chilometri ...
clicca qui