Pensionato torturato e pestato a morte: indagati altri 4 minorenni

domenica 19 maggio 2019

I ragazzi sono stati identificati grazie ai filmati dei pestaggi: l'accusa per loro è di concorso in tortura.

Ci sono quattro nuovi indagati per la morte di Antonio Stano, il 66enne pensionato di Manduria, morto lo scorso 23 aprile a causa delle torture e delle sevizie inferte da una baby gang. Si tratta di quattro minorenni di età compresa tra i 15 e i 17 anni identificati dai carabinieri grazie ai filmati diffusi sul web dalla "banda degli orfanelli" e alle testimonianze degli altri minori arrestati in precedenza. I ragazzi verranno ascoltati nei prossimi giorni: l'accusa è di concorso in tortura.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/08/2019
Gli agenti della polizia hanno agito sotto copertura per 30 ...
Cronaca
21/08/2019
Le fiamme sono state notate sul pavimento del gazebo del ...
Cronaca
21/08/2019
Una lettrice ci scrive e ci mabda le foto della situazione ...
Cronaca
20/08/2019
Lo sbarco spontaneo a Santa Maria di Leuca. Operazione di ...
Il bambino con disturbi dello spettro autistico non comunica, non guarda negli occhi: dà tutta una serie di ...
clicca qui