Pescara in finale playoff, la cavalcata del Toro finisce qui

sabato 18 maggio 2019

Amatori Pescara sbanca il Pala “Andrea Pasca” (74-84) e chiude la serie sul 3-0. La Frata Nardò tra gli applausi del pubblico.

Si arresta in semifinale playoff di Serie B la corsa della Frata "Andrea Pasca" Nardò. L'ultimo atto in Gara3, dopo che Amatori Pescara si era portata per 2-0 nella serie grazie al doppio successo al PalaElettra: neppure il pubblico amico ha consentito al Toro di prolungare la serie piegando gli abruzzesi, che si sono imposti per 74-84 al Pala "Andrea Pasca" chiudendo definitivamente i conti.

Nonostante i primi due quarti di grande verve granata, che lasciavano presagire un finale diverso, con picchi di +7 nel primo con la bomba di Zampolli (top scorer del match con 21 punti) e +8 nel secondo con la tripla del rientrante Bonfiglio, gli uomini di coach Rajola sono venuti fuori nel terzo quarto. Con Leonzio il pari (39-39) sul finire dei secondi 10', poi il sorpasso con gli ispirati Caverni, l'ex Potì ed una difesa che trova le contromisure ai granata. Leonzio (17 punti) firma nell'ultimo quarto i punti che valgono il massimo vantaggio ospite (+17), poi il ritorno d'orgoglio del Toro, sospinto anche dai tifosi neretini che fino all'ultimo secondo hanno incoraggiato i propri beniamini, tributando loro un lungo applauso dopo la sirena finale.

L'Amatori Pescara accede dunque, meritatamente, alla finale playoff, e attende di conoscere il suo prossimo avversario (Chieti o Salerno, che conduce la serie per 2-1). Per la Frata "Andrea Pasca" Nardò del patron Carlo Durante e del presidente Ivan Marra si conclude qui una stagione indimenticabile, culminata con l'accesso ai playoff per la prima volta nella storia granata e l'impresa nella serie contro Caserta.

Frata Nardò - Unibasket Amatori Pescara 74-84 (23-18, 18-22, 15-26, 18-18)

Frata Nardò: Gionata Zampolli 21 (6/9, 2/8), Goran Bjelic 16 (4/5, 1/5), Simone Bonfiglio 9 (3/3, 1/2), Vittorio Visentin 8 (3/8, 0/0), Stefano Provenzano 6 (0/1, 2/4), Federico Ingrosso 6 (1/2, 1/5), Mathias Drigo 4 (1/2, 0/5), Alberto Razzi 4 (0/0, 0/3), Robert Banach 0 (0/0, 0/0), Antony Tyrtyshnyk 0 (0/0, 0/0), Pavle Mijatovic 0 (0/0, 0/0), Diego Fracasso 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 17 / 19 - Rimbalzi: 30 9 + 21 (Simone Bonfiglio, Vittorio Visentin, Federico Ingrosso 5) - Assist: 14 (Gionata Zampolli 5)

Unibasket Amatori Pescara: Ennio Leonzio 17 (3/6, 3/6), Andrea Capitanelli 14 (3/6, 2/4), Alessandro Potì 14 (6/8, 0/4), Michele Caverni 12 (1/2, 3/4), Luca Pedrazzani 8 (2/2, 0/0), Gianluca Carpanzano 7 (0/1, 1/2), Marko Micevic 5 (1/5, 1/2), Alberto Serafini 5 (1/3, 1/1), Flavio Gay 2 (1/1, 0/3), Luca D'Eustachio 0 (0/0, 0/0). Coach: Rajola.

Tiri liberi: 15 / 17 - Rimbalzi: 34 7 + 27 (Ennio Leonzio, Andrea Capitanelli 7) - Assist: 13 (Michele Caverni 4)

Fonte: Area comunicazione.

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
18/08/2019
Lupo rinforza il reparto schiacciatori del club giallorosso. Come l'opposto Morciano ...
Altri Sport
17/08/2019
Si tinge con i colori del CT Maglie il podio della Canicola: Mattia Bellucci e Asia ...
Altri Sport
13/08/2019
Arrivano le prime dichiarazioni in gialloblù del ...
Altri Sport
13/08/2019
Ancora qualche giorno e poi la stagione 2019/20 della Frata "Andrea Pasca" ...
Il bambino con disturbi dello spettro autistico non comunica, non guarda negli occhi: dà tutta una serie di ...
clicca qui