Lecce, estorceva denaro a giovani prostitute: 44enne arrestato per sfruttamento

sabato 18 maggio 2019
L'uomo, di origini rumene, è stato arrestato in flagranza di reato e condotto in carcere.

Accompagnava giovani prostitute al ciglio della strada pretendendo in cambio somme di denaro. È stato arrestato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione Sandu Doru, cittadino rumeno di 44 anni residente a Lecce. I carabinieri della tenenza di Copertino lo pedinavano da tempo. L'uomo accompagnava dal capoluogo alla zona di Copertino diverse prostitute di origine bulgara e le riportava a casa alla fine della giornata. Per questo servizio pretendeva dalle donne, tutte tra i 25 e i 40 anni, 10 euro a testa. I carabinieri, dopo aver osservato per un mese i suoi movimenti e dopo aver ascoltato le vittime dello sfruttamento, hanno arrestato il 44enne in flagranza di reato, conducendolo poi nel carcere di Borgo San Nicola.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/06/2019
Alla guida della citycar un minorenne che si è ...
Cronaca
17/06/2019
L'incidente nei pressi dello stabilimento Arcelor-Mittal di Statte.  Scontro ...
Cronaca
17/06/2019
Il colpo è stato messo a segno nella notte, a ...
Cronaca
17/06/2019
Il colpo, tentato nella notte, ai danni di un forno che ...
La Lilt nel mese di giugno si concentra su false notizie e luoghi comuni che alimentano allarmismo, oppure false ...
clicca qui