Ultime ore di pioggia: torna il sole da domani

giovedì 16 maggio 2019

La situazione non accenna a migliorare, anzi è in peggioramento. Infatti, lo spostamento verso sud-est di un vortice depressionario, attualmente centrato con un minimo di 1005 hPa sul Tirreno meridionale, sta già determinando un nuovo peggioramento delle condizioni del tempo sul Salento, con diversi temporali tra Golfo di Taranto, Metaponto e settori occidentali del Tarantino. Isolate celle temporalesche anche sugli estremi settori sud-orientali.

Un'intensa linea instabile è invece presente a ridosso del minimo, tra le province siciliane di Ragusa, Agrigento e Caltanissetta, dove notiamo la presenza di una linea di groppo (squall line).

Tempo in generale miglioramento domani, con prevalenza di sole. Nel primo pomeriggio modesti addensamenti nuvolosi su zone interne, ma con basso rischio di fugaci rovesci di pioggia locali. Temperature in aumento. Vento settentrionale con sbuffi sul settore adriatico, debole variabile sullo Ionio settentrionale. Mari: quasi calmo lo Ionio, poco mosso l’Adriatico.

Le temperature torneranno su valori più adeguati al periodo grazie al progressivo assorbimento dell'anomalia termica negativa presente da giorni, tuttavia le condizioni atmosferiche non diventeranno del tutto stabili grazie ancora all'ingerenza di alcuni disturbi causati da una circolazione instabile attiva sull'Italia centro-settentrionale.

Il TEMPO sarà ancora variabile, spazi soleggiati si alterneranno a passaggi di nuvole irregolari; nelle ore pomeridiane non si esclude la possibilità di sporadici fenomeni, dovuti a locali addensamenti più densi.

Il VENTO diventerà debole variabile, con una prevalente componente meridionale, tendente a divenire più occidentale tra lunedì e martedì.

TEMPERATURE in ulteriore aumento, valori diurni sopra la soglia dei +20°C.

 Supermeteo

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
21/05/2019
Splende il sole stamattina su tutta la Puglia, ma tra tarda mattinata e pomeriggio ...
Meteo
20/05/2019
 Il mese di maggio non ha alcuna intenzione di mostrare segnali di stabilità ...
Meteo
19/05/2019
 Poco nuvoloso al primissimo mattino sul basso ...
Meteo
15/05/2019
 Un nuovo impulso di aria fredda dal nord Europa è giunto nel corso della ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui