Con i coltelli in auto davanti alla banca, sorpresi dai carabinieri

mercoledì 15 maggio 2019

A essere denunciati due ragazzi fermi di notte, davanti all’istituto di credito. A Campi identificata la donna che a marzo aveva aggredito un pensionato.

A Corigliano d’Otranto, i carabinieri hanno denunciato due ragazzi: S. A. A., 28enne, residente a Cavallino e D. V. L., 24enne leccese.

I due, intorno alle 2.30 circa della scorsa notte, sottoposti ad un controllo mentre si trovavano a bordo di un’autovettura, nei pressi della filiale BancApulia, sono stati trovati in possesso di armi: il 28enne aveva un coltello a farfalla con lama lunga 10 cm circa e di 3 proiettili cal.22; il 24enne di un coltello a serramanico con lama lunga 8 cm. Circa

Il 28enne, conducente del veicolo, è risultato positivo all’assunzione di sostanze stupefacenti e, pertanto, denunciato, con ritiro della patente di guida. Il veicolo non è stato sequestrato poiché di proprietà di terzi.

Inoltre i carabinieri di Campi salentina hanno identificato P. R. I., 25enne rumena, residente a Grottaglie quale autrice dell’aggressione, avvenuta il 1° marzo scorso nei confronti di un pensionato del posto. La donna è stata denunciata per evasione in quanto epoca fatti era sottoposta agli arresti domiciliari. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/07/2019
È accaduto a Cutrofiano: denunciato l’autore ...
Cronaca
23/07/2019
I finanzieri hanno scovato una società operante ...
Cronaca
23/07/2019
Per i carabinieri si configura il reato di abbandono di ...
Cronaca
23/07/2019
Il venditore è stato fermato questa ieri mattina vicino alla Baia Verde di ...
Con un cartello si congela un servizio utilissimo, che era inserito dal Ministero della Salute nel circuito degli ...
clicca qui