Gli operatori Monteco incrociano le braccia: corteo in città

lunedì 13 maggio 2019

Sciopero degli operatori ecologici che lamentano ripetute e gravi inadempienze della Direzione Aziendale.

I dipendenti di Monteco incrociano le braccia. E' in atto da questa mattina lo sciopero degli operatori ecologici che si occupano della raccolta rifiuti in città che lamentano ripetute e gravi inadempienze della Direzione Aziendale della ditta Monteco nella gestione dei servizi d’Igiene Ambientale. "Tutte le volte abbiamo chiesto al Commissario della città di Lecce la convocazione delle parti per esperire il tentativo di conciliazione - hanno dichiarato i lavoratori - ma tali nostre richieste, dopo tanto tempo, non hanno avuto alcun riscontro e,  la mancata riunione,  ha incrementato il conflitto sindacale e aumentato il disagio e le proteste dei lavoratori esasperato dai licenziamenti improvvisi e illegittimi. [...] Segnaliamo, inoltre, il comportamento scorretto dei responsabili aziendali dei cantieri di Lecce che, da tempo e tutti i giorni, senza rispetto della dignità dei lavoratori e dell’anzianità degli stessi spostano continuamente gli stessi nei servizi giornalieri senza tenere conto della loro professionalità, mansione, livello acquisito negli anni".

Dalle 9 un corteo sta sfilando per le strade della città. Si segnalano possibili rallentamenti ed eventuali temporanee chiusure lungo le vie interessate dal percorso della manifestazione. 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
20/05/2019
Gian Marco Centinaio è partito da Brindisi, ...
Economia e lavoro
20/05/2019
Il sindacato, che reputa inopportuno siglare il documento ...
Economia e lavoro
20/05/2019
Il neo presidente del Sib chiede alle amministrazioni di ...
Economia e lavoro
16/05/2019
Il segretario Filctem Cgil Franco Giancane: ...
Oggi, grazie all’intervento del dottor Alessandro D’Amelio, parliamo di un esame che che qualcuno ...
clicca qui