Scarti di demolizione e rifiuti abbandonati in un terreno, 49enne nei guai

mercoledì 8 maggio 2019

La denuncia dopo il controllo dei carabinieri della forestale di Otranto a Carpignano salentino.

Il personale dei carabinieri della Forestale di Otranto hanno denunciato un 49enne di Martano, responsabile di gestione non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi, consistenti prevalentemente in scarti di demolizione, riversati su una superficie di 100 mq circa e per un quantitativo stimato di circa 50 mc, all’interno di un terreno seminativo a Carpignano salentino. 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
20/09/2019
Incontro ieri sera nella sede della Federazione provinciale con la riunione promossa dai ...
Ambiente
20/09/2019
Dopo la campagna "Stop-plastica" condotta ...
Ambiente
19/09/2019
Interventi e sanzioni per rifiuti domestici, area ...
Ambiente
18/09/2019
I dati del report presentato ieri al Senato: in provincia ...
 Stress ambientali, malattie infiammatorie da alimenti, consumo eccessivo di zuccheri raffinati, alimenti ...
clicca qui