"Musica noscia", note e solidarietà per la quinta edizione

domenica 5 maggio 2019

Torna a Galatone il concerto di beneficenza, che, negli anni ha raccolto quasi 30mila euro per beneficenza, grazie alla Mediterranean Orkestra di Luigi Bruno: quest’anno, sostegno al progetto Farmaco sospeso.

Si terrà stasera (ore 21.30 - ingresso libero) in Piazza Sant'Antonio a Galatone, in provincia di Lecce, appuntamento con la quinta edizione del concerto di beneficenza "Musica Noscia". La manifestazione organizzata da associazione Musica Noscia in collaborazione con Prima classe organization, Caffetteria Mirò, Associazione Culturale Open Your Mind, Collettivo Sbam con il patrocinio del Comune di Galatone è coordinata dal musicista e cantante Luigi Bruno, leader dei Muffx, fondatore della IllSun Records e direttore artistico della Sagra del Diavolo.

Il ricavato della serata, che attraverso contribuiti volontari, nelle prime edizioni ha raccolto circa 29mila euro, sarà devoluto al Progetto farmaco sospeso, all'acquisto di Buoni alimentari a sostegno delle famiglie del territorio e per la "adozione" dei Babalù, draghetti porta flebo del progetto Portatori sani di sorrisi.

Sul palco, nello spettacolo "Mediterranean Orkestra & Friends" si alterneranno alcuni tra i migliori artisti del panorama salentino. Tra gli ospiti Nandu Popu dei Sud Sound System, Cesko e Puccia degli Apres La Classe, Enzo Petrachi, Mino De Santis, Claudio Cavallo dei Mascarimirì, Rocco Nigro, Rachele Andrioli, Anna Cinzia Villani, Le Sorelle Gaballo, Luigi Marra, Giancarlo Dell'Anna, Marko El Kun Giaffreda & Ilenia Giaffreda dei Mistoura Loca, Gigi Marra e tanti altri. La Mediterranean Orkestra, diretta da Luigi Bruno (chitarra e voce), è composta da Manuela Colazzo (voce), Michele Russo (chitarra), Max Però (organetto), Mauro Tre (synth), Luca Manno (sax), Gianluca Ria (trombone), Simone Stefanizzi (tromba), Atraz (batteria), Marco Rollo (tastiere), Stefano Compagnone (basso), Ilenia Giaffreda (violino), Marco Giaffreda, Kimbo e Gianluca De Mitri (percussioni). Le ballerine sono Sara Albano e Serena Bologna. La ricca e variegata scaletta ospiterà rivisitazioni di pezzi tradizionali salentini, ritmi in levare, world e folk music e alcuni brani di Assud, primo lavoro discografico del progetto Luigi Bruno & Mediterranean Psychedelic Orkestra prodotto da Riccardo Rinaldi per Irma Records e IllSunRecords e distribuito da Self, e inediti che confluiranno nel prossimo disco.

Info 3287215339

associazionecollettivosbam@gmail.com

 

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
14/08/2019
Mentre la città si svuota per la consueta pausa ...
Solidarietà
08/08/2019
Appuntamento questa sera a Maglie: partenza alle 21 da piazza Aldo Moro. L’ASD ...
Solidarietà
06/08/2019
Il volontariato scorranese unito per un concerto di sensibilizzazione e ...
Solidarietà
26/07/2019
Appuntamento il prossimo 5 agosto con l’evento dedicato alla figura di Donatella ...
 A guardarlo sembra un piccolo mostro fatto di ossa, sebo, denti e capelli, ma con una semplice operazione il ...
clicca qui