Gallipoli lancia CucciAmica: 200 euro per chi adotta un cane

venerdì 3 maggio 2019
Il contributo è rivolto a chi adotterà uno degli ospiti del canile comunale e avrà una durata di tre anni.  

Chi adotta un cane dal canile di Gallipoli riceverà un contributo di 200 euro per tre anni dal Comune. Lo stabilisce il nuovo regolamento “CucciAmica” approvato un mese fa dal consiglio comunale. Il documento è arrivato alla discussione in aula dopo un passaggio in Commissione Ambiente su iniziativa del consigliere Vincenzo Piro il quale ha dichiarato di essersi ispirato ad un provvedimento analogo in vigore nel Comune di Alice Castello, in provincia di Vercelli. “Il contributo nasce come una spinta in più alle famiglie che temono di non potersi accollare tutte le spese relative alla cura di un cane” ha detto in consiglio ed è anche un modo per provare a svuotare gli alloggi del canile comunale, sempre troppo affollati di cani in cerca di famiglia e affetto.

Gli ospiti a quattro zampe saranno fotografati chiunque sia interessato ad un’adozione, potrà accedere al sito web del Comune e visionare i cani ricoverati e pronti all’adozione o recarsi presso il canile. Dal momento dell’adozione l’ interessato assumerà tutte le responsabilità relative alla custodia e al mantenimento del cane: il Comune con la collaborazione della Polizia Locale, del Servizio Veterinario dell’ASL, delle Guardie Zoofile, dei pubblici ufficiali e con i responsabili del canile si riservano la possibilità di vigilare che l'adozione sia andata a buon fine e che il cane sia in buone condizioni.

Il regolamento prevede inoltre che, per ogni cittadino che adotti in modo definitivo un cane tra quelli ospiti del canile convenzionato, il cui costo di mantenimento è posto in capo al Comune di Gallipoli è riconosciuto un beneficio economico a titolo di contributo, di 200 euro annui per un massimo di anni tre per un contributo totale di 600 euro.

Altri articoli di "Animali"
Animali
20/05/2019
Un evento straordinario perché dimostrerebbe la ...
Animali
17/05/2019
Carcasse di animali spiaggiati sul litorale adriatico salentino: il rinvenimento di un ...
Animali
17/05/2019
Il tratto di spiaggia si trova a Torre Inserraglio: circa ...
Animali
15/05/2019
Il cucciolo sarebbe finito in un compattatore.  Un ...
Il 26 maggio sarà la “Giornata del sollievo”: un’occasione utilissima per approfondire ...
clicca qui