"Terradimezzo": alle Knos inaugurazione dell'opera collettiva dedicata al Mediterraneo

venerdì 3 maggio 2019
L'opera in pietra richiama alla riflessione sul Mar Mediterraneo. E' stata realizzata da Andrea Buttazzo, Andrea Maroccia, Marco Mariano e Placido Calì in collaborazione con gli studenti del Liceo "Vanoni" di Nardò.

Oggi, venerdì 3 maggio alle ore 17, presso il parco delle Manifatture Knos si terrà l'inaugurazione dell’opera collettanea "TERRADIMEZZO". L'iniziativa rientra tra le attività che precedono l'edizione di quest'anno de Il Veliero Parlante, giunto al suo decimo anno e che si svolgerà al Knos dall'11 al 18 maggio. 

Andrea Buttazzo, Andrea Maroccia, Marco Mariano e Placido Calì hanno progettato e realizzato un'opera installativa durante un laboratorio di sei giorni insieme agli studenti del Liceo "Vanoni" di Nardò.

L'opera in pietra  simula il Mar Mediterraneo nei sui contorni e nel suo orientamento con gli assi cardinali, oltre che nella scelta del materiale, ovvero sabbia del Mediterraneo, che il tempo e gli aspetti morfologici hanno reso roccia.
L'opera ambientale presenta anche l'installazione di quattro sedute come elementi che dispongono alla riflessione, punti di sosta da cui osservare, meditare e conoscere.

La serata sarà presentata da Massimiliano Cesari, con una performance di Simone Franco “Anabasi nella Poesia del Mediterraneo”.

Documentazione visiva a cura di Be Project.
Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
16/11/2019
L'esistenza della sepoltura antica era già nota: si trova in località Torre ...
Arte e archeologi..
01/11/2019
“Brugmansia suaveolens” il 3 novembre, dalle ore 17-20, con performance ...
Arte e archeologi..
30/10/2019
Docenti di università austriache, svizzere e albanesi in visita nei musei e a ...
Arte e archeologi..
29/10/2019
Presentata la pala d'altare della Chiesa di S. Maria degli ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui