Sciroccata in attesa del freddo artico: domani forti temporali

venerdì 3 maggio 2019

La carta sinottica prevista per le 14 di oggi, ora locale, dal Servizio Meteorologico Croato mostra la presenza di un vasto fronte freddo su tutta l'Europa centro-settentrionale.

Si tratta di aria fredda di estrazione artico marittima in discesa verso sud in seno alla profonda circolazione ciclonica Werner I e II centrata sulla Penisola scandinava.

Ad ovest, invece, troviamo l'anticiclone delle Azzorre, Maxine, disteso lungo i meridiani, i cui massimi al suolo andranno a dislocarsi tra Islanda e Groenlandia.

I movimenti di queste imponenti figure bariche, nel corso delle prossime ore, determineranno la discesa del fiume freddo artico in direzione del Bacino del Mediterraneo.

L'aria fredda artica arriverà in Italia nel corso della giornata di domenica, ma alcuni "spifferi" freddi stanno già fluendo dalla Porta di Carcassonne, dando vita ad un classico minimo orografico sul Golfo di Genova.

Sul Salento, come diretta conseguenza, avremo un graduale rinforzo dello scirocco, che diventerà forte nella giornata di domani quando si manifesterà un generale maltempo, con nuvole e piogge anche di moderata/forte intensità con temporali soprattutto nella seconda parte della giornata.

Rotazione dai quadranti occidentali nella giornata di domenica, forti venti di maestrale e freddo, invece, lunedì 6 maggio. 

supermeteo

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
18/10/2019
Ancora instabiità di stampo estivo: attenzione ...
Meteo
17/10/2019
Nulla di buono per il Salento, dal punto di vista delle piogge, almeno per i prossimi ...
Meteo
16/10/2019
Il caldo e la stabilità continueranno a interessare il Sud Italia ancora a lungo e ...
Meteo
15/10/2019
Dopo un lungo periodo di assoluta stasi anticiclonica, in concomitanza con l'avvio della ...
Il piede torto congenito è una malformazione di ossa e articolazioni che colpisce uno o due neonati su mille: ...
clicca qui