Ai domiciliari evade per rubare le fave del vicino, arrestato 50enne

venerdì 26 aprile 2019

La curiosa vicenda è avvenuta ieri a Surbo. 

Agli arresti domiciliari, evade per rubare le fave del vicino e finisce in manette. I carabinieri di Surbo hanno arrestato nelle scorse ore Lucio Ruggio, 50enne del posto. L'uomo, secondo quanto accertato dai militari, si è allontanato da casa violando gli obblighi della detenzione domiciliare, ed è ritornato dopo aver sottratto gli ortaggi dal terreno vicino alla sua casa. Il 50enne è stato infatti notato mentre scavalcava il muro perimetrale e, a seguito di una perquisizione, è stato trovato in possesso di 10 kg di fave verdi di proprietà del vicino di casa. Ruggio, è stato quindi arrestato e ricondotto agli arresti domiciliari.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/08/2019
Presentato questa mattina il Concertone di Melpignano con ...
Cronaca
23/08/2019
Anche quest’anno otto aree di sosta gratuite per ...
Cronaca
23/08/2019
Le atterzzature occupavano 300 mq di spiaggia libera.  Ben 56 ombrelloni e 112 ...
Cronaca
23/08/2019
Il giovane deve scontare una pena di due anni e 11 mesi di ...
Aumentano le persone che decidono di conservare i propri spermatozoi o gli ovuli in attesa del momento giusto. ...
clicca qui