Festa a Nardò e a Galatone: don Antonio Fortunato Rizzello compie 100 anni

martedì 23 aprile 2019

Il sacerdote ha ricevuto gli auguri del vescovo Fernando Filograna e del parroco della cattedrale di Nardò, Giuliano Santantonio.

Si festeggiano oggi i cento anni di vita di monsignor Antonio Fortunato Rizzello: il vescovo Fernando Filograna, insieme al parroco della cattedrale di Nardò, Giuliano Santantonio e a una delegazione di presbiteri hanno fatto gli auguri al sacerdote concelebrando col lui l’eucaristia. Monsignor Rizzello è nato a Galatone il 23 aprile 1919 ed è stato ordinato sacerdote il 23 dicembre 1944 dall’allora vescovo Gennaro Fenizia, di cui è poi divenuto segretario. Per diversi mandati Assistente diocesano di Azione Cattolica, è stato parroco della Parrocchia B.V.M. del Carmelo di Nardò dal 26 dicembre 1949 all’8 giugno 1997. Canonico del Capitolo Cattedrale dal 1951, è stato per più mandati vicario foraneo per la città di Nardò e membro di diversi organi collegiali.

Amatissimo dai suoi parrocchiani e dai familiari che tuttora lo assistono e con premura si prendono cura di lui è animato da intensa spiritualità, come si evince da alcune lettere che nel corso degli anni ha scritto ai vescovi che ha conosciuto: “La Madonna mi è doppiamente Madre. La mia mamma mi ha consegnato al Signore conducendomi in seminario e, tre mesi dopo, è tornata alla casa del Padre. Era molto devota della Madonna. E la Madonna mi è stata molto vicina sempre, più di quanto io possa pensare e conoscere.” (Lettera al Vescovo, 19 dicembre 2007).

Altri articoli di "Società"
Società
23/08/2019
L'evento che si è svolto lo scorso fine settimana ...
Società
20/08/2019
La chiesa di Lecce e la filiera sociale del territorio ...
Società
19/08/2019
Si rinnova l’appuntamento tradizionale ad Uggiano il ...
Società
19/08/2019
La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione ...
Aumentano le persone che decidono di conservare i propri spermatozoi o gli ovuli in attesa del momento giusto. ...
clicca qui