Sottrae circa 4mila euro dal conto di un’anziana, badante denunciata per furto

giovedì 18 aprile 2019

A scoprire gli ammanchi, è stata la figlia che ha chiamato gli agenti della Questura di Lecce.

Nella mattinata di ieri una volante è stata inviata presso un’abitazione dove era stato segnalato un furto in appartamento. A chiamare gli agenti, la figlia di una un’anziana signora che si era accorta dell’ammanco di 450 euro dal borsellino della madre, somma che era il residuo di un precedente prelievo al postamat.

Di quell’ammanco, avevano chiesto conto alla badante di nazionalità filippina, in quanto già in passato un'altra badante le aveva rubato del denaro e dei gioielli. La badante aveva risposto di non sapere nulla ma, nella mattinata di ieri, nel momento in cui aveva preso servizio, la donna è tornata ad incalzarla con domande sempre più insistenti. La giovane, alla presenza dei poliziotti, ha confessato di aver preso lei quella somma di denaro per dare un aiuto ai suoi genitori in difficoltà.

Altri accertamenti sono stati eseguiti sul conto corrente dell’anziana visto che erano state riscontrate delle anomalie: dal suo conto corrente erano stati effettuati delle riscossioni di denaro e delle spese sconosciute. Dal postamat erano stati effettuati quattro prelievi da 600 euro ognuno e uno di 100 euro oltre a due pagamenti da 140 euro e da 499 euro.

La giovane è scoppiata in lacrime ed alla presenza degli agenti ha confessato di avere compiuto lei anche quei prelievi di denaro, specificando di essere venuta a conoscenza del codice pin del postamat in occasione di una giornata di spese insieme alla sua assistita, la quale, non riuscendo ad avvicinarsi alla cassa, a causa della sedia a rotelle, le aveva confidato la serie di numeri per operare al pos. La giovane badante si è dimostrata molto dispiaciuta ed affranta per quanto accaduto e ha riferito di voler restituire la somma di denaro rubata ed ancora custodita nella sua abitazione. La 21enne filippina è stata denunciata per furto aggravato.

Foto di repertorio.

    

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
23/05/2019
In una conferenza stampa illustrate le novità del ...
Lecce
23/05/2019
Iniziano le ultime ore di campagna elettorale a Lecce, con ...
Lecce
23/05/2019
Nuovo colpo di scena nell’intricata stagione della ...
Lecce
23/05/2019
In entrabi i casi i malcapitati hanno riportato solo lievi ferite.   Due ...
Un paziente già operato, se prenota a marzo, nel pubblico deve attendere fino a luglio: eppure la risonanza ...
clicca qui