Minacce alla madre per estorcerle denaro, in carcere 37enne matinese

mercoledì 17 aprile 2019

A Lizzanello invece, è finito in manette un 58enne trovato in possesso di 8,5 grammi di droga.

In arresto per estorsione e maltrattamenti in famiglia. A finire in carcere, un 37enne di Matino: sono stati i carabinieri ad eseguire l’ordine del tribunale. Nell’arco temporale di tre mesi, da gennaio a marzo, il 37enne aveva minacciato e vessato la propria madre convivente per costringerla a consegnargli denaro contante. L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Lecce.

A Lizzanello invece, è finito in manette un 58enne al termine della perquisizione veicolare e domiciliare: l’uomo è stato trovato in possesso di 8,5 grammi di cocaina e con 2.255 euro in contanti. Droga e soldi sono stati sequestrati.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/09/2019
L'operaio stava lavorando in un'autofficina di ...
Cronaca
16/09/2019
Il racconto di uno dei due protagonisti in un'intervista ...
Cronaca
16/09/2019
Nuovi guai per un 23enne leccese, trovato fuori dai ...
Cronaca
16/09/2019
Esito di segno opposto a quanto emerso dalle indagini dei consulenti della famiglia ...
Abbiamo già scritto che la carie trascurata può persino intaccare alcuni organi (causando raramente anche ...
clicca qui