Paura in centro: appiccato il fuoco all'auto di un carabiniere, danni a una seconda vettura

martedì 16 aprile 2019

L’incendio, probabilmente di origine dolosa, ha interessato due vetture parcheggiate nella zona centrale di Lecce: qualcuno avrebbe visto un giovane sospetto scappare via.

Fuoco all’auto di un carabiniere, a Lecce, con le fiamme che hanno interessato anche una seconda vettura, parcheggiata nelle vicinanze: paura in pieno centro, ieri sera, nel capoluogo salentino, dove in circostanze in fase di ricostruzione, si sarebbe consumato quello che potrebbe apparire come un atto intimidatorio.

Erano circa le 21, quando si è scatenato il rogo, a bordo di due vetture, parcheggiate in prossimità della villa comunale, su via Cavallotti: si tratta di una Jeep Compass, di proprietà di un uomo dell’Arma, e una Peugeot 208.

Sul posto, allertati da automobilisti e pedoni, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento provinciale che hanno subito domato le fiamme e rimesso in sicurezza l’area: danni gravi alle vetture. Dai rilievi effettuati dai pompieri sono emerse tracce di liquido infiammabile. Sul luogo dell’accaduto, anche gli agenti della polizia scientifica della Questura di Lecce e gli uomini della Municipale. Secondo alcuni testimoni, sarebbe stato visto aggirarsi nella zona e scappare via a tutta velocità un giovane a bordo di uno scooter. Indagini in corso. 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/10/2019
La violenza si sarebbe consumata a Nardò nel luglio scorso.   Avrebbe ...
Cronaca
22/10/2019
Il blitz in casa dei due a Tricase ha consentito di ...
Cronaca
22/10/2019
L’incidente poco dopo le 13 sulla strada che collega ...
Cronaca
22/10/2019
La criminalità ha un altissimo tasso di ...
Sovrappeso e obesità sono grandi problemi che colpiscono sempre più bambini (con percentuali preoccupanti ...
clicca qui