Showy Boys, under 13 impegnati nel campionato di categoria

domenica 14 aprile 2019

Conquista un secondo posto nel girone la squadra dei giovanissimi della Scuola Volley Showy Boys Galatina.

Nel campionato provinciale under 13 3vs3, gli allievi del club bianco-verde riescono, nell’ultimo turno di gioco, a piazzarsi in una posizione di classifica utile per accedere alla fase finale.

Inserita nel girone C, assieme ad Alessano, Alezio e Specchia, la Showy Boys ha chiuso il tabellino con tre vittorie e altrettante sconfitte. Nel primo concentramento della stagione, i giovanissimi galatinesi hanno battuto 3-0 l’Alezio e perso, con lo stesso punteggio, contro lo Specchia. Nella giornata successiva, la compagine under 13 si è fermata sul 2-1 in favore dell’Alessano, per poi aggiudicarsi la nuova sfida con l’Alezio (3-0). Nell’ultimo e decisivo concentramento, giocato sul campo della palestra dell’Istituto Comprensivo Polo 2 di Noha, all’1-2 contro l’Alessano è seguito un prezioso 3-0 nella sfida con lo Specchia. In virtù di quest’ultima vittoria, la Showy Boys è riuscita a scalvare la diretta avversaria e posizionarsi al secondo posto: Alessano primo nella classifica del girone C con 22 punti, segue Showy Boys con 14, Specchia con 12 e Alezio con nessun punto all’attivo.

La fase finale è struttura, così come previsto dalle norme federali, in quattro gironi da tre squadre e la prima classificata di ognuno di essi accede alla final four. Il team bianco-verde è inserito nel girone 4 e si confronterà, lunedì 15 aprile, con Sbv Olimpia e Cupa Volley Carmiano.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
19/04/2019
La squadra di Galatone dopo aver ottenuto la promozione ...
Altri Sport
16/04/2019
Il CT Maglie bestia nera per i bergamaschi del TC Città dei Mille. La prima ...
Altri Sport
16/04/2019
Ai campionati di Coppa Italia, ottimi risultati per il Cub ...
Altri Sport
15/04/2019
Dopo la vittoria con Corridonia, la squadra di mister Quarta bissa il successo ...
Secondo uno studio pubblicato su Neurology questo disturbo aumenterebbe i decessi cardiovascolari oltre a causare una ...
clicca qui