Aggredì un uomo in strada per futili motivi mandandolo in ospedale: denunciato 23enne

venerdì 12 aprile 2019

Nei guai un giovanissimo di Melendugno, responsabile dell’aggressione dello scorso 20 febbraio.

È stato denunciato per lesioni personali aggravate il 23enne di Melendugno, che lo scorso 20 febbraio, a Martano, per futili motivi, aveva aggredito un uomo, colpendolo al volto e contorcendogli con forza le dita delle mani.

La vittima dell’aggressione era stata condotta all’ospedale di Scorrano per una frattura, venendo sottoposta ad intervento chirurgico.

A Trepuzzi, i carabinieri hanno notificato la sostituzione della misura degli arresti domiciliari con la custodia in carcere per Giovanni De Benedictis, 25enne del posto, pregiudicato: il giovane avrebbe violato gli obblighi a cui era sottoposto.

Stessa sorte, a Squinzano, per Francesco Falanga, 43enne del posto, che, per aver infranto gli obblighi a cui era sottoposto, ha visto tramutata la misura negli arresti domiciliari.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/08/2019
Strade e piazze piene nel primo giorno di festa per i Santi ...
Cronaca
25/08/2019
Sono 52 i casi di abuso di alcool. Tutti i pazienti sono stati medicati nell'ospedale da ...
Cronaca
25/08/2019
La Guardia costiera ha sanzionato un’unità ...
Cronaca
25/08/2019
A intervenire i carabinieri della Compagnia di Maglie che li hanno trasferiti presso la ...
Oggi abbiamo incontrato il professor Michele Vetrugno per affrontare il tema del distacco della retina. Alcune malattie ...
clicca qui