Sorpreso all'ingresso del campo sportivo con 20 fumogeni nascosti nella bandiera

mercoledì 10 aprile 2019

Finisce nei guai un 23enne di Bagnolo del Salento, ritrovato col materiale prima di una partita di seconda categoria.

È stato denunciato per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive un 23enne di Bagnolo del Salento.

Nella giornata del 7 aprile, all’ingresso nella stadio comunale, in occasione di un incontro di calcio tra la squadra di casa e il Salve, valida per il campionato regionale di seconda categoria girone C, veniva trovato in possesso di 20 fumogeni, occultati dal precitato all’interno di una bandiera.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/08/2019
Presentato questa mattina il Concertone di Melpignano con ...
Cronaca
23/08/2019
Anche quest’anno otto aree di sosta gratuite per ...
Cronaca
23/08/2019
Le atterzzature occupavano 300 mq di spiaggia libera.  Ben 56 ombrelloni e 112 ...
Cronaca
23/08/2019
Il giovane deve scontare una pena di due anni e 11 mesi di ...
Aumentano le persone che decidono di conservare i propri spermatozoi o gli ovuli in attesa del momento giusto. ...
clicca qui