Sorpreso all'ingresso del campo sportivo con 20 fumogeni nascosti nella bandiera

mercoledì 10 aprile 2019

Finisce nei guai un 23enne di Bagnolo del Salento, ritrovato col materiale prima di una partita di seconda categoria.

È stato denunciato per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive un 23enne di Bagnolo del Salento.

Nella giornata del 7 aprile, all’ingresso nella stadio comunale, in occasione di un incontro di calcio tra la squadra di casa e il Salve, valida per il campionato regionale di seconda categoria girone C, veniva trovato in possesso di 20 fumogeni, occultati dal precitato all’interno di una bandiera.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/05/2019
Il giovane avrebbe messo in atto una serie di atti ...
Cronaca
25/05/2019
I defibrillatori erano stati donati dal personale della Protezione civile di ...
Cronaca
24/05/2019
Il corpo del giovane ritrovato in una cella di isolamento alle 22 di ieri. Il giovane, di ...
Cronaca
24/05/2019
Dai filmati acquisiti, la Digos ha ricostruito la dinamica dei fatti, denunciando sette ...
È ancora la colonscopia classica l’esame più sicuro per individuare un cancro al colon o altri tipi ...
clicca qui