"Votarti m'affatica": alle Ergot approfondimento sulle campagne elettorali in Italia

martedì 9 aprile 2019
Doppio appuntamento a Lecce e Bari con Edoardo Novelli, professore di Comunicazione Politica all’Università degli studi Roma Tre e promotore e responsabile dell’Archivio degli Spot Politici.

Prosegue la seconda edizione di "Votarti m'affatica. Le parole della scelta. La scelta delle parole". Venerdì 12 aprile (ore 18:30 - ingresso libero) alle Officine Culturali Ergot di Lecce con Edoardo Novelli, professore di Comunicazione Politica all’Università degli studi Roma Tre e promotore e responsabile dell’Archivio degli Spot Politici, si discuterà delle campagne elettorali in Italia. Partendo dal suo volume, edito da Laterza, "Le campagne elettorali in Italia. Protagonisti, strumenti, teorie", il ragionamento sarà ampliato affrontando il tema delle elezioni europee e amministrative. All'incontro, moderato da Pierpaolo Lala, interverranno anche i giornalisti Fabio Casilli (La Gazzetta del Mezzogiorno) e Paola Ancora (Nuovo Quotidiano di Puglia). Il giorno dopo (sabato 13 aprile alle 10) Novelli replicherà nella sede dell'Ordine dei giornalisti della Puglia a Bari. Grazie alla collaborazione con l'Odg, inoltre, gli incontri sono validi per il rilascio dei crediti formativi. 

Le campagne elettorali sono una festa e una battaglia, una celebrazione e una competizione, un momento sacro e un rito pagano, terreno d'azione di folle e singoli leader, condotte da eserciti di volontari e ristretti staff di professionisti. Momento centrale delle moderne democrazie, nel corso degli anni si sono trasformate. Pubblicitari, sondaggisti, esperti di marketing, hanno sostituito militanti, partiti e candidati; tecniche di campaigning e spot, strategie di media management e storytelling, la rete e i social network hanno preso il posto di manifesti, comizi, volantini. Il libro ripercorre le caratteristiche e l'evoluzione delle campagne elettorali in Italia dalla nascita della Repubblica a oggi.

La rassegna proseguirà venerdì 10 maggio (ore 18:30 - ingresso libero) sempre alle Officine Culturali Ergot di Lecce con un approfondimento sulle parole della politica con la presentazione di due volumi a cura del linguistaMassimo Arcangeli. "Sciacquati la bocca. Parole, gesti e segni dalla pancia degli italiani", pubblicato pochi mesi fa per Il Saggiatore, e Il Salvinario, in uscita per Castelvecchi.

"Votarti m'affatica. Le parole della scelta. La scelta delle parole" è promossa in attesa di "Io non l'ho interrotta",  rassegna di giornalismo e comunicazione politica che dal 27 al 29 giugno si terrà tra Lecce e Corigliano d'Otranto. Ideata e promossa da CoolClub e dal Comune di Corigliano d'Otranto con la produzione di MultiServiceEco, finanziata dal programma straordinario 2018 in materia di cultura e spettacolo della Regione Puglia, la rassegna è realizzata in collaborazione con Conversazioni sul Futuro, ArgentoVivo - Collettivo Fotografico, CoreACore, Officine Culturali Ergot, Ordine dei giornalisti della Puglia e con il sostegno del Comitato Regionale per le Comunicazioni (Co.Re.Com.) - Puglia e di alcune aziende private. 

Venerdì 12 aprile - ore 18:30 Officine Culturali Ergot - Lecce

Grazie alla collaborazione con l'Ordine dei giornalisti della Puglia, gli incontri sono validi per il rilascio dei crediti formativi.

Ingresso libero
Info 3394313397
info@iononlhointerrotta.com
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
16/07/2019
Terzo appuntamento con la passeggiata letteraria nel Salento delle tradizioni e della ...
Cultura
15/07/2019
La cerimonia di consegna del primo premio nazionale, ...
Cultura
12/07/2019
Domani a Nardò Roberto Saviano presenta il suo libro "In mare non esistono ...
Cultura
10/07/2019
Si chiama “Scorrano, un borgo da scoprire” l’evento in programma nel ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui