"Vite controvento": gli atleti paraolimpici Daniele Cassioli e Nicole Orlando a Taviano

mercoledì 27 marzo 2019

I due campioni paraolimpici saranno ospiti della città, tenendo un incontro nell’auditorium della scuola media: primo appuntamento domani, il secondo il 4 aprile.

Daniele Cassioli e Nicole Orlando, i due atleti paraolimpici azzurri, saranno ospiti a Taviano in un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale, in collaborazione con la Libreria Antica Roma.

Si parte domani, giovedì 28 febbraio, con l’incontro con il campione di sci nautico, non vedente dalla nascita e detentore di tre record del mondo. L’atleta, vincitore di 22 medaglie d’oro ai mondiali e di 25 medaglie d’oro agli Europei, sarà alle 9 nell’auditorium “A.Tundo” della Scuola media “A. De Blasi”.

“Il Vento contro” è il titolo del suo libro autobiografico, un racconto ricco di sfide, vittorie, sconfitte e di sport, ma anche di amicizie, di studio, di amore e di musica.

Il secondo incontro è con la campionessa Nicole Orlando, atleta paraolimpica con Sindrome di Down, primatista italiana sui 100 e 200 metri, nel lancio del giavellotto, nel salto in lungo e nel triathlon, vincitrice di 4 ori e un argento ai mondiali di atletica in Sudafrica. La campionessa presenterà il suo libro “Vietato dire non ce la faccio”, giovedì 4 aprile alle ore 18:30 nell’Auditorium “A. Tundo” della Scuola media “A. De Blasi”.

“Offriamo ai nostri giovani – spiega il sindaco di Taviano Giuseppe Tanisi - dei modelli, certi di educare così all'accoglienza del diverso, in una comunità come la nostra che si distingue e vuole crescere come comunità solidale, con ben saldi alti e nobili valori”.

 

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
11/07/2019
Una mostra colorata di opere e lavori dei piccoli alunni ...
Scuola
20/06/2019
Le classi coinvolte hanno partecipato al Concorso ...
Scuola
19/06/2019
È partita questa mattina la maturità con gli ...
Scuola
18/06/2019
Al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui