Un biciplan per le Terre di Acaya e Roca: giovedì il primo incontro pubblico

martedì 26 marzo 2019

Appuntamento giovedì 28 marzo, alle ore 17, presso il Laboratorio urbano “Rina Durante” di Melendugno.

Perché un Biciplan per le Terre di Acaya e Roca? Si partirà da questa domanda giovedì 28 marzo, alle ore 17, presso il Laboratorio Urbano "Rina Durante" di Melendugno, per illustrare l'importanza e la necessità di una strategia di sviluppo urbano sostenibile.

L'obiettivo del Piano della Mobilità Ciclabile e Pedonale Intercomunale intrapreso dai comuni di Caprarica, Castrì di Lecce, Melendugno e Vernole prende il nome di "Biciplan", ovvero la pianificazione di una rete ciclabile che possa finalmente favorire la mobilità dolce per ridare valore al territorio e interconnettere le sue ramificazioni puntando a soddisfare tutte quelle esigenze di collegamento immediato che possiamo incontrare nella vita quotidiana.
"Il percorso per la realizzazione di una mobilità sostenibile si avvia per diventare elemento strutturale di un territorio – dichiara in proposito Paolo Greco, Sindaco di Caprarica e Presidente dell'Unione dei Comuni - Il 'pendolo' che collega l'entroterra con le marine non è soltanto un luogo turistico ma è anche uno dei tratti più percorsi dai residenti nel territorio delle Terre di Acaya e Roca. Le idee ed i propositi camminano lungo la linea dei fatti. Gli amministratori di questa porzione del Salento si impegnano assieme a dare concretezza ad idee collettive e condivise".

Lo sviluppo di una mobilità a due ruote, l'unica davvero sostenibile per le persone, i paesi e l'ambiente che ci circonda, rientra in una serie di interventi concreti come la creazione di piste e percorsi ciclabili che favoriranno e agevoleranno la scelta della bicicletta come mezzo di trasporto in ogni ambito, dagli spostamenti quotidiani di bike-to-work e bike-to-school al tempo libero fino alle vacanze in sella. Dall'entroterra alla stazione più vicina fino ad arrivare al mare, la rete ciclabile protetta congiungerà periferie e scuole, centri e luoghi d'interesse disincentivando l'utilizzo dell'auto.

L'incontro è aperto alla cittadinanza. 

 

 

 

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
24/04/2019
Dalle 11 celebrazioni solenni con autorità e ...
Eventi
23/04/2019
Il 24 aprile a Muro Leccese la prima edizione de “lu Borgu Meu”, un anticipo ...
Eventi
19/04/2019
Apre durante le festività pasquali, dal 19 aprile al ...
Eventi
17/04/2019
Dopo le contaminazioni con jazz, rock, blues, elettronica ...
Le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità confermano quello che già sapevamo, ma ...
clicca qui