“Più vela per tutti”: ecco il vincitore della X edizione

lunedì 25 marzo 2019
“Lea - Il Gabbiere II vince la decima regata e il Gabbiere vince la decima edizione di Più vela per tutti no tap”.

La decima ed ultima regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta sabato è stata la più bella, la quintessenza della vela. Vento sostenuto e la sua totale assenza, cambi di direzione, cambi di vela, colpi di fortuna e il suo contrario, delfini sotto costa, sole estivo, il tutto durante le 20 miglia della lunga Otranto-Leuca per le 13 barche in acqua, sotto la guida puntuale del giudice di regata Adolfo Mellone.

Grazie ad un bel vento da Nord, la partenza è stata di poppa con gli spinnaker issati appena tagliata la linea di partenza. Da subito le big della flotta sono passate in testa: l’Elan 37 “Lea-Il Gabbiere II”, l’X-412 “Great Expectations”, il Meges 24 “Loquita”, il Platu 25 “El Niño” e il j24 “Il Gabbiere”.

“Lea- Il Gabbiere II” e “Great Expectations” si sono trovate per un buon tratto con il fiato sul collo, alternandosi con vari sorpassi, l’ultimo dei quali fortunato per “Lea-Il Gabbiere II” che è partita in solitaria beccando il ‘canale del vento’. Quasi a metà tragitto, infatti, il bel vento è sparito del tutto, e la flotta che era quasi tutta sotto costa si è sparpagliata in cerca del vento. Alcuni hanno fatto la scelta giusta di uscire al largo, per tutti gli altri rimasti sotto costa Eolo era totalmente sparito lasciando le barche galleggiare per ore con le vele che sbattevano.

A questo punto il giudice di gara, Adolfo Mellone, ha deciso di ridurre il percorso concludendo la regata alla boa precedentemente posizionata a Tricase Porto. L’Elan 37 “Lea-Il Gabbiere II” ha vinto quasi in solitaria, dando un distacco di circa 20 minuti in reale dalle seconde arrivate, il Meges 24 “Loquita”, il Platu 25 “El Niño”. In tempo compensato il podio dell’ultima regata è spettato a “Lea-Il Gabbiere II” per il primo posto, secondo posto al Platu 25 “El Niño” e terzo gradino per il j24 “Il Gabbiere”, ed è quest’ultimo che con 10,5 punti vince la decima edizione di ‘Più Vela Per Tutti’ e, di conseguenza, anche il primo posto della categoria B. Sul podio della classifica finale per il secondo e terzo posto salgono due barche di categoria A: il Platu 25 “El Niño” (primo di categoria) e l’X-412 “Great Expectations”. Nella categoria C vince la ‘piccola della flotta, il Flash 21 “Ardra”.

Gli organizzatori Donato Sansò (associazione “Il Gabbiere”) e Marco Chiurazzi (associazione Salento in Vela”) con l’ideatore del Rating Salentino, Mario Marinazzo, festeggeranno venerdì 29 la decima edizione e la premiazione con tutti i velisti di ‘Più Vela Per Tutti’ presso la masseria ‘Le Creste’ di Otranto. Il festeggiamento sarà occasione per ribadire ancora una volta il NO TAP di ‘Più Vela Per Tutti’, con l’intervento di Alessandro Manuelli nella doppia veste di velista e ingegnere (membro della Commissione Comunale del Comune di Melendugno per la Valutazione del Progetto TAP), che ragguaglierà i velisti sullo stato dell’arte della battaglia ambientalista verso questa opera che minaccia il mare e il territorio salentino. Ricordiamo che durante l’edizione del campionato 2013-2014 la regata Otranto-San Foca fu dedicata a questa sacrosanta battaglia, con i vessilli NO TAP issati su tutte le barche.

Il prossimo appuntamento per la flotta di ‘Più Vela Per Tutti’ sarà la tradizionale ‘Kalo Paska’, ossia la regata Otranto-Corfù durante i giorni della Pasqua Ortodossa, dal 25 al 28 di aprile.


Arrivi in compensato X regata:

  1. “Lea – Il Gabbiere II” (Elan 37)

  2. “El Niño” (Platu 25),

  3. “Il Gabbiere” (j24)

Classifica Finale X edizione:

  1. “Il Gabbiere” (j24), B – 10,5 punti

  2. “El Niño” (Platu 25), A – 17 punti

  3. “Great Expectations” (X-412), A – 44,5 punti

Classifica Finale per Categoria:

Categoria A

  1. “El Niño” (Platu 25), 17 punti

  2. “Great Expectations” (X-412), 44,5 punti

  3. “Loquita” (Melges 24), 51 punti

Categoria B

  1. “Il Gabbiere” (j24), 10,5 punti

  2. “Bonaventura” (Zuanelli 34), 56 punti

  3. “Lady First” (Benetau 38), 66 punti

Categoria C

  1. “Ardra” (Flash 21), C - 68 punti

  2. “Revenge” (Conati 31), 90 punti

  3. “Boomerang” (Grand Soleil 34), 123 punti

Prossima regata: Kalo Paska Otranto-Corfù 25-28 aprile

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
15/07/2019
Arrivano altre due conferme in casa BCC Volley Leverano per la stagione ...
Altri Sport
15/07/2019
Il sodalizio gialloblu guidato dalla presidente Christine Vernaglione ripartirà ...
Altri Sport
13/07/2019
Il XII memorial “Alessandro Serafino, domenica 14 luglio. Il grande pugilato ...
Altri Sport
12/07/2019
A Torre San Giovanni ultimo atto della Regular Season. Emozioni sulla sabbia di Lido ...
Nel reparto di Chirurgia plastica (ma non solo) ogni estate è una lotta per evitare di allungare le liste ...
clicca qui