Mele e Tiberti vincono la maratona della Grecìa salentina

domenica 24 marzo 2019

Spettacolo di colori e di emozioni alla prima edizione della Maratona Grecìa Salentina.

La manifestazione indetta dalla Fidal Puglia e organizzata dalla Asd La Mandra del presidente Cristian Bergamo, si è svolta nei giorni scorsi tra centinaia di podisti che hanno invaso le strade dei comuni di Calimera, Martano, Melpignano e Castrignano dei Greci, nell’ambito del faticoso percorso dei 42.197 chilometri con partenza e arrivo in piazza del Sole a Calimera. Francesca Mele e Tito Tiberti si sono rivelati i dominatori della competizione su strada conquistando i gradini più alto del podio. La tesserata per il Club Correre Galatina ha vinto la classifica femminile dopo aver fatto registrare il tempo di 3:02:51.

Mele si è piazzata al decimo posto assoluto della classifica generale precedendo all’arrivo Pamela Greco della Saracenatletica e Milena Grion della Tre Casali, giunte rispettivamente al secondo e al terzo posto della graduatoria in rosa. Per la Mele si è trattata di una prestazione magistrale che le ha permesso di vincere nel contesto di un evento sportivo prestigioso.

Tra gli uomini si è imposto invece Tito Tiberti della Free Zone con il tempo di 2:29:10, mentre Lorenzo Villa della Atletica Mds Panariagroup e Lorenzo Lotti della Corri Forrest si sono attestati al secondo e al terzo posto. Al termine della lunga corsa si è svolta la ricca cerimonia di premiazione in un clima di grande festa.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
21/04/2019
Dopo aver stravinto il proprio girone di Serie D, conquistando la promozione in C con tre ...
Altri Sport
21/04/2019
Showy Boys under 18 corsara sul campo dell’Amatori ...
Altri Sport
21/04/2019
Centrato l'obiettivo stagionale: la Frata "Andrea Pasca" Nardò supera ...
Altri Sport
21/04/2019
Nuovo traguardo raggiunto dalla Centrauto Group Showy Boys Galatina e ...
Mangiare abbondantemente è tipico di questi periodi di festa, ma, se la Pasqua ci ha già messi KO, ...
clicca qui