Mele e Tiberti vincono la maratona della Grecìa salentina

domenica 24 marzo 2019

Spettacolo di colori e di emozioni alla prima edizione della Maratona Grecìa Salentina.

La manifestazione indetta dalla Fidal Puglia e organizzata dalla Asd La Mandra del presidente Cristian Bergamo, si è svolta nei giorni scorsi tra centinaia di podisti che hanno invaso le strade dei comuni di Calimera, Martano, Melpignano e Castrignano dei Greci, nell’ambito del faticoso percorso dei 42.197 chilometri con partenza e arrivo in piazza del Sole a Calimera. Francesca Mele e Tito Tiberti si sono rivelati i dominatori della competizione su strada conquistando i gradini più alto del podio. La tesserata per il Club Correre Galatina ha vinto la classifica femminile dopo aver fatto registrare il tempo di 3:02:51.

Mele si è piazzata al decimo posto assoluto della classifica generale precedendo all’arrivo Pamela Greco della Saracenatletica e Milena Grion della Tre Casali, giunte rispettivamente al secondo e al terzo posto della graduatoria in rosa. Per la Mele si è trattata di una prestazione magistrale che le ha permesso di vincere nel contesto di un evento sportivo prestigioso.

Tra gli uomini si è imposto invece Tito Tiberti della Free Zone con il tempo di 2:29:10, mentre Lorenzo Villa della Atletica Mds Panariagroup e Lorenzo Lotti della Corri Forrest si sono attestati al secondo e al terzo posto. Al termine della lunga corsa si è svolta la ricca cerimonia di premiazione in un clima di grande festa.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
16/07/2019
Il prossimo week end si assegna il Trofeo Italiano. Sulla sabbia di Lido Onda Marina, ...
Altri Sport
15/07/2019
Arrivano altre due conferme in casa BCC Volley Leverano per la stagione ...
Altri Sport
15/07/2019
Il sodalizio gialloblu guidato dalla presidente Christine Vernaglione ripartirà ...
Altri Sport
13/07/2019
Il XII memorial “Alessandro Serafino, domenica 14 luglio. Il grande pugilato ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui