Si accascia e la barca va alla deriva, tragica morte per un pescatore di Gallipoli

sabato 23 marzo 2019

L'uomo è stato colto da malore durante un giro in barca al largo di Baia Verde. 

Si è accasciato nella sua barca, probabilmente per un malore improvviso: è morto così Luigi Brunetti, pescatore 59enne di Gallipoli. L'uomo era solo e navigava nel tratto di mare tra Lido San Giovanni e Baia Verde. L'allarme è arrivato alla Capitaneria di Porto poco dopo le 15 quando qualcuno ha notato la barca che andava alla deriva. I soccorsi immediatamente attivati si sono rivelati vani: L'uomo è stato riportato sulla terraferma dai militari della Capitaneria di Porto di Gallipoli e i sanitari del 118, che lo attendevano sulla banchina hanno potuto verificarne solo l'avvenuto decesso.


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/06/2019
Chiuse le indagini dell’inchiesta coordinata dal ...
Cronaca
18/06/2019
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio ...
Cronaca
18/06/2019
La nota dell'avvocato Enrico Cimmino difensore del ...
Cronaca
18/06/2019
L'uomo è coinvolto insieme ad altre tre persone in ...
L’obiettivo della deospedalizzazione è possibile in Puglia grazie a un progetto che permette a chi ...
clicca qui