Concorso Carabinieri, 3.700 posti per militari e civili: oggi il bando in Gazzetta Ufficiale

venerdì 22 marzo 2019
Il concorso carabinieri 2019 è aperto a tutti: disponibile una piattaforma con le simulazioni delle prove.

Uscito oggi in Gazzetta Ufficiale il bando per l’assunzione di 3.700 Allievi Carabinieri. Il concorso 2019 è aperto a tutti, civili e militari.
Ecco i requisiti per partecipare: maggiore età; cittadinanza italiana o in uno degli Stati Membri dell’Unione Europea, in Paesi Terzi con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo oppure titolarità dello status di rifugiato (previa verifica della conoscenza della lingua italiana); godimento dei diritti civili e politici; non essere esclusi dall’elettorato politico attivo oppure destituiti, dispensati o licenziati da una pubblica amministrazione; non aver riportato condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano l’instaurarsi di un rapporto di pubblico impiego; idoneità fisica all’impiego; posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 1985.

Nel bando sono indicati anche requisiti più specifici che variano a seconda del procedimento per cui si concorre. Per militari e congedati: età inferiore a 28 anni (non compiuti); licenza media. Per civili: età inferiore a 26 anni (non compiuti); diploma di maturità.

Rispetto a qualche anno fa, in cui la partecipazione ai concorsi pubblici per forze armate e di polizia era riservata esclusivamente al personale militare, ora possono partecipare anche i civili, sebbene in quota minoritaria. La ripartizione è la seguente: 70% riservato a militari in servizio o congedati come VFP1 e VFP4; 30% per individui in possesso dei requisiti previsti dal bando.
Le modalità di invio della domanda sono comunicate nel bando in Gazzetta Ufficiale.

Prove di selezione
L’iter di selezione del concorso allievi carabinieri 2019 prevede una prova scritta, con 100 quesiti a risposta multipla di logica e cultura generale; una prova pratica, consistente in un accertamento sanitario e attitudinale per l’ottenimento dell’idoneità fisica. I candidati che avranno ottenuto l’idoneità fisica all’impiego saranno inseriti in una graduatoria di merito stilata in base ai risultati della prova scritta e dei titoli posseduti. È disponibile una piattaforma di esercitazione e simulazione d’esame di Mininterno.
Altri articoli di "Offerte di lavoro"
Offerte di lavoro
20/04/2019
Azienda Sanitaria Locale della provincia di Bari, indetti concorsi pubblici, per titoli ...
Offerte di lavoro
18/04/2019
Il Gruppo Renault seleziona periodicamente personale da inserire in diverse ...
Offerte di lavoro
16/04/2019
La grande catena di fast food continua a crescere in Puglia e lancia una campagna di ...
Offerte di lavoro
12/04/2019
Pubblicate le nuove offerte di lavoro di "Garanzia ...
Mangiare abbondantemente è tipico di questi periodi di festa, ma, se la Pasqua ci ha già messi KO, ...
clicca qui