Piani energetici urbani e nazionali, alle Cantelmo due incontri di approfondimento

mercoledì 20 marzo 2019

"Il ruolo del riscaldamento e del raffrescamento nello sviluppo e l’attuazione dei piani energetici urbani e nazionali": il 21 e 22 marzo 2019 a Lecce.

Giovedì 21 e venerdì 22 marzo sono in programma a Lecce, presso le Officine Cantelmo, due incontri di approfondimento sul ruolo del riscaldamento e del raffrescamento nello sviluppo e sull’attuazione dei piani energetici urbani e nazionali.

L’evento, al quale sono invitati tutti i sindaci della provincia, è organizzato dal Comune di Lecce e da RINA Consulting nell’ambito delle attività del progetto PLANHEAT, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce, l’Ordine degli Architetti della Provincia di Lecce e il Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati.

Gli incontri hanno lo scopo di presentare i risultati ad oggi raggiunti nel progetto PLANHEAT e di divulgare ai Comuni e ai tecnici operanti sul territorio l’importanza di lavorare sulla decarbonizzazione del riscaldamento e del raffrescamento urbano come opportunità per le municipalità di promuovere nuovi e remunerativi investimenti legati all’efficientamento energetico urbano e al raggiungimento degli obiettivi energetici e ambientali locali e nazionali.

Il primo giorno (21 marzo) sarà dedicato ad una panoramica generale su strategie, azioni e interventi che possono supportare le municipalità nel percorso di decarbonizzazione del riscaldamento e del raffrescamento urbano per raggiungere gli obiettivi energetici nazionali ed europei, prendendo Lecce come caso studio, grazie alla partecipazione di rappresentati dell’ENEA e dell’Ufficio europeo del Patto dei Sindaci. Nel secondo giorno (22 marzo) verrà presentato il software open source PLANHEAT e si spiegherà come utilizzarlo a supporto di una pianificazione energetica comunale.

Il Comune di Lecce è partner e caso studio del progetto europeo Horizon 2020 PLANHEAT, che è iniziato ad Ottobre 2016 e terminerà a Settembre 2019. La rete del partenariato del progetto è costituita da: RINA Consulting S.p.A. (IT - Coordinatore), Technische Universiteit Delft (NL), Sveuciliste Uzagrebu (HR), National Observatory of Athens (GR), Vlaamse Instelling Voor Technologisch Onderzoek (BE), Fundacion Tecnalia Research & Innovation (ES), Stad Antwerpen (BE), Grad Velika Gorica (HR), Regional Environmental Center for Central and Eastern Europe (HU), Euroheat & Power (BE), Comune di Lecce (IT), Geonardo Environmental Technologies LTD (HU) e Artelys (FR).

Il progetto PLANHEAT mira a sviluppare un software open source per la mappatura e la simulazione dei consumi urbani di riscaldamento e raffrescamento. il software consente di supportare le municipalità nello sviluppo di nuovi scenari di approvvigionamento energetico a bassa emissione di carbonio, in linea con la domanda energetica prevista e con gli obiettivi energetici nazionali ed europei al 2020 e al 2030.

La Città di Lecce, insieme alle Città di Anversa (Belgio) e Velika Gorica (Croazia), riveste il ruolo di Città di Validazione e ha il ruolo di fornire dati reali georefenziati su cui testare e convalidare il software nell’ambito del progetto di ricerca.

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
23/06/2019
Paolo Foresio commenta lo spettacolo desolante di San ...
Ambiente
23/06/2019
A segnalare il pericolo il consigliere comunale Andrea ...
Ambiente
23/06/2019
I problemi all’impianto fognario si sono registrati ...
Ambiente
22/06/2019
Due tartarughe marine hanno nidificato lungo la ...
La Facoltà di Medicina a Lecce è un sogno che la comunità medica e accademica locale insegue dal ...
clicca qui